Italia e Russia si qualificano per la finale dell’ATP Cup a Melbourne

L’Italia e la Russia giocheranno la finale della ATP Cup dopo aver sconfitto in semifinale Germania e Spagna.

Andrey Rublev e Daniel Medvedev hanno portato la Russia alla vittoria sulla Germania a Melbourne Park, nonostante la sconfitta nel Gruppo A nelle partite di singolare.

Robleaf è arrivato da un set tardivo per sconfiggere Jean-Lennard Struve 3-6, 6-1, 6-2.

Il combattuto secondo singolare tra Alexander Zverev e Medvedev ha visto la stella russa tornare da dietro, vincendo 3-6, 6-3, 7-5.

Zverev è stato trattato per un problema alla schiena durante il gruppo placebo.

Questo problema potrebbe far preoccupare la Germania in vista degli Australian Open, che inizieranno lunedì (8 febbraio).

La vittoria di Medvedev ha sigillato il posto della Russia in finale, anche se la Germania ha concluso un pareggio con una vittoria nel doppio di gomma.

Struve e Kevin Kreowitz hanno vinto 6-3 7-6 contro i russi Yevgeny Donskoy e Aslan Karatsev.

Fabio Funini ha dato all’Italia un inizio perfetto in semifinale dopo aver vinto 3 set 6-2, 1-6, 6-4 su Pablo Carreno Busta.

Il posto dell’Italia in finale è stato deciso quando Matteo Perettini ha battuto Roberto Bautista Agut 6-3 7-5.

Una bella mossa italiana è stata completata quando Simone Pollelli e Andrea Favasori sono stati premiati nei doppi gonfiabili contro Carreño Busta e Marcel Granollers.

La partita finale è prevista per domani.

Il torneo si tiene prima dell’Australian Open ed è il primo torneo del Grande Slam dell’anno.

READ  Le case Gut-Behrami in Italia l'hanno aiutata a pattinare le medaglie d'oro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *