Il quartiere Little Italy di Winnipeg esplode di gioia dopo che l’Italia ha battuto l’Inghilterra nell’Europeo

Corydon Street a Winnipeg era vestita di verde, bianco e rosso domenica sera, mentre i fan dell’Italia hanno spazzato l’area per brindare alla vittoria del campionato europeo del paese sull’Inghilterra.

“Questo significa tutto”, ha detto raggiante Gianluca Fodraro, e lui e un gruppo di amici, tutti vestiti per la squadra, stavano festeggiando al Corydon Bar.

“Lo aspettavamo dal 2006… Sono un ragazzo senza parole, l’Italia ha vinto e questo è l’importante”.

L’Italia ha vinto il suo secondo Campionato Europeo battendo l’Inghilterra 3-2 ai rigori.

La partita è finita 1-1 dopo i tempi supplementari allo stadio di Wembley, che era per lo più pieno di tifosi inglesi che speravano di celebrare il primo titolo internazionale della squadra dal Mondiale del 1966.

“L’Italia ha ucciso l’Inghilterra – ha detto Foderaro -. Dicevano che sarebbe tornata a casa ma in realtà sta venendo a Roma. Hanno parlato molto dei successi, ma voglio dire, noi italiani usciamo sempre”.

Dello stesso avviso Matteo Moncado, che porta la bandiera italiana dipinta sulla guancia.

“Il calcio è il nostro sport nazionale. Tutti gli italiani nel mondo amano il calcio, e vincere questo gioco mette davvero l’Italia sulla mappa per essere una delle migliori squadre del mondo”, ha detto Moncado.

Depo Ojo, che indossa una maglia da calcio svedese, si abbandona alla felicità di Genio Cisternino (a sinistra) prendendo e sventolando la bandiera italiana di Cisternino fuori dal Bar Italia a Winnipeg dopo che l’Italia ha vinto il campionato europeo domenica 11 luglio 2021. (James Turner/CBC)

Meno di quattro anni fa, l’Italia è scivolata nel momento più basso della sua storia calcistica non riuscendo a qualificarsi per la Coppa del Mondo per la prima volta in sei decenni. Ora sono la migliore squadra d’Europa e hanno segnato 34 partite senza sconfitte.

E Genio Cisternino, sventolando una grande bandiera italiana nel patio del Bar Italia a Winnipeg, lo sa.

“Questo è solo l’inizio per l’Italia – Ti dico subito una cosa: vedi l’orgoglio italiano in Italia, vedi il modo in cui difendiamo e fermiamo il gol e il modo in cui festeggiamo.

“Tutto è una passione quando sei italiano: siamo i migliori e questo è tutto”.

READ  Il secondo poliziotto in Italia dice che anche Francia e Germania hanno un problema di mafia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *