Il Newcastle si avvicina alla stella del Milan Sandro Tonali, soprannominato “il nuovo Andrea Pirlo”

Il Newcastle si avvicina alla stella del Milan Sandro Tonali, soprannominato “il nuovo Andrea Pirlo”

Il Newcastle è in trattative avanzate con l’AC Milan su una mossa per firmare Sandro Tonali, capisce TalkSPORT.

I Magpies sperano di trovare un accordo per il nazionale italiano.

GT

Tonali quest’estate giocherà anche l’Europeo Under 21 con la maglia dell’Italia

Il 23enne, che ha collezionato 130 presenze con il Milan, è stato soprannominato “il nuovo Andrea Pirlo”.

Ha collezionato 48 presenze con il club in tutte le competizioni la scorsa stagione, arrivando quarto in Serie A e raggiungendo le semifinali di Champions League.

E secondo l’atletaNewcastle potrebbe pagare 60 milioni di sterline per i suoi servizi.

Questo numero corrisponderà al record del club che il Newcastle ha concordato con la Real Sociedad la scorsa estate per ingaggiare l’attaccante Alexander Isaac.

Martedì il Milan ha rifiutato un’offerta da 45 milioni di sterline, con l’accordo ora chiuso dopo un’intera giornata di trattative.

Tonali ha iniziato la sua carriera al Brescia nel 2020 per poi trasferirsi a titolo definitivo al Milan un anno dopo.

Aiutali a vincere il campionato italiano nella stagione 2021/22.

Tonali ha già collezionato 14 presenze con la nazionale maggiore, ma sarà anche il capitano dell’Under 21 agli Europei di questa estate.

Sarebbe un’altra dichiarazione di intenti da parte di Eddie Howe e Newcastle per firmare il centrocampista di alto livello, che è stato precedentemente collegato con Arsenal e Chelsea.

Howe vuole spingere il nazionale brasiliano Bruno Guimarães a un livello più alto sul campo la prossima stagione, mentre cercano di costruire sulla loro impressionante stagione 2022/23.

Si ritiene che i Magpies siano entusiasti di ingaggiare due nuovi centrocampisti quest’estate.

Howe è anche entusiasta dell’obiettivo a lungo termine James Maddison, che è andato giù con Leicester, ma deve affrontare la concorrenza del Tottenham.

Anche Niccolò Barella dell’Inter è stato ipotizzato come possibile bersaglio.

READ  I media italiani riferiscono che l'Inter manterrà i principali giocatori ma scaricherà meno i guadagni ad alto reddito, tra cui Arturo Vidal e Alexis Sanchez.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *