Il Liverpool ha inviato nuove diffide dall’Inter in vista delle partite di Champions League

L’Inter, prossima sfidante del Liverpool in Champions League, la scorsa settimana ha battuto la Juventus negli ultimi momenti della Supercoppa Italiana.

La partita è passata ai tempi supplementari dopo che il calcio di rigore di Lautaro Martinez ha annullato l’apertura di Weston McKinney.

Alexis Sanchez ha segnato l’ultimo gol segnato nella storia della Supercoppa Italiana in 120y Minuti, conquista della coppa per l’Inter.

Il match ha fornito un’anteprima di ciò che Jurgen Klopp può aspettarsi dall’italiano il prossimo mese negli ottavi di finale di Champions League.

L’Inter è un’unità difensiva fortissima che commette pochi errori e ha dimostrato di essere paziente per due ore di calcio per sconfiggere la vecchietta.

LEGGI DI PIÙ: Martin Atkinson del Liverpool avverte dell’esplosione della classifica X per salutare la sconfitta dell’Arsenal in Carabao Cup

LEGGI ANCHE: Cosa ha detto Diogo Jota al Liverpool nello spogliatoio dopo la vittoria della Carabao Cup sull’Arsenal

La squadra di Simone Inzaghi ha dominato il possesso palla e creato molte più occasioni durante la partita ed è rimasta resiliente in fase difensiva, ignorando tutti i contropiede della Juventus.

Il sistema difensivo a tre o cinque giocatori consente flessibilità tattica, nel senso che possono avere cinque uomini in difesa o a centrocampo in diversi momenti della partita, consentendo all’Inter di ottenere un vantaggio numerico contro il centrocampo avversario e gli attaccanti in arrivo nelle fasi rilevanti di gioco. .

Il trio difensivo di Milan Skriniar, Stephan de Vrij e Alessandro Bastoni sono tutti ottimi difensori individuali che, aiutati dai terzini, lasciano pochissimo spazio in un terzo del campo.

Forse il Liverpool dovrà affrontare la stessa struttura che ha affrontato in passato contro altre squadre italiane come il Napoli.

READ  La squadra italiana ha avvistato a Torino un autobus carico di mozzarella dopo aver perso contro il Napoli

I Reds a volte fanno fatica ad abbattere squadre troppo compatte e troppo veloci per adattare la loro forma quando conquistano il pallone.

Ricevi le ultime notizie del Liverpool, le notizie sulla squadra, le voci sui trasferimenti e gli aggiornamenti sugli infortuni, oltre all’analisi delle prospettive per i Reds.

Riceverai anche le ultime conversazioni e analisi di conversione ogni giorno gratuitamente!

Registrati qui: bastano pochi secondi!

È chiaro dalla partita dell’Atlético de Madrid nella stagione 2019/20, il Liverpool a volte è diventato impaziente nei confronti di unità difensive solide, rinunciando di conseguenza a troppo spazio in profondità, punindole con una transizione.

Altri cinque difensori dell’Inter permettono al trio di centrocampo di avere più libertà.

Nicolò Barilla, Marcelo Brozovic e Hakan Calhanoglu sono personalità creative serie e hanno la possibilità di nutrire Eden Dzeko dall’aria e Martinez nella parte posteriore.

L’Inter ha sicuramente affermato con forza di essere a suo agio la migliore squadra d’Italia in questo momento.

E anche se il Liverpool sarà il favorito per l’accesso alla partita, gli italiani sono ben lontani dall’esagerare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.