Il limone specifico che rende il limoncello italiano così unico

Il limone specifico che rende il limoncello italiano così unico

Un bicchiere di limoncello e limone – NatalyaBond / Shutterstock

Se hai mai avuto la possibilità di andare in Italia o di mangiare in un ristorante tradizionale italiano negli Stati Uniti, potresti avere familiarità con la bevanda dolce conosciuta come limoncello. Il limoncello è un liquore italiano ottenuto dalla macerazione delle bucce di limone nell’alcol e viene spesso servito dopo i pasti come digestivo. Il limoncello prodotto in Italia utilizza un tipo speciale di limone che ha contribuito a rendere la bevanda la base che è oggi. Le bucce di limone raccolte nel sud Italia, in Campania, costituiscono la bevanda alcolica più popolare di Sorrento. Questi limoni di forma ovale erano insolitamente dolci e profumati, in grado di resistere agli alcoli duri usati per fare il limoncello.

Il Limoncello di Sorrento è classificato come prodotto IGP. Questo sta per Indicazione Geografica Protetta e si traduce in Indicazione Geografica Protetta. Ciò fa sì che il limoncello di Sorrento rimanga un prodotto unicamente sorrentino e che specifici limoni campani possano essere utilizzati solo in questi prodotti. Ciò protegge i produttori di bevande alcoliche e consente loro di diventare un prodotto regionale di nicchia, simile allo Champagne. Con questa protezione arrivano rigide linee guida su come viene prodotto il limoncello. I limoni devono essere raccolti a mano, privi di pesticidi e protetti dagli elementi atmosferici utilizzando una tradizionale stuoia di paglia creata attorno agli alberi di agrumi.

Per saperne di più: I 40 migliori cocktail di tutti i tempi contengono solo due ingredienti

Come gustare l’autentico limoncello

Bicchieri da limoncello con bottiglia

Bicchieri da limoncello con bottiglia – AtlasStudio / Shutterstock

La tua migliore possibilità di trovare un limoncello di Sorrento è controllare i grandi negozi di liquori locali. Se non riesci a trovarlo lì, i negozi di alimentari specializzati italiani sono un’opzione, così come i negozi online. Il limoncello si gusta preferibilmente ghiacciato, raffreddando la bottiglia in frigorifero prima di servire. Puoi anche assicurarti che la tua bevanda rimanga fredda Raffreddare i bicchieri prima di servire. Il limoncello non è pensato per essere versato in grandi quantità e può essere facilmente gustato in bicchieri alti. Questo è il modo più tradizionale di gustare il limoncello, ma se vuoi essere creativo, ci sono molti cocktail divertenti che contengono il liquore.

READ  La Rolls-Royce Phantom “Inspired by the Cinque Terre” è una celebrazione della splendida costa italiana

Puoi crearne un lotto Crema di limoncello fatta in casa Utilizzando una bottiglia Sorrento per una bevanda cremosa e rinfrescante. Puoi anche usare il limoncello per dare un tocco in più al tuo cocktail Tom Collins. Non devi limitarti a bere solo il limoncello, perché il liquore può anche arricchire le tue barrette di limone con un po’ di liquore. Il limoncello è un’alternativa divertente alle ricette di cocktail che richiedono il limone se vuoi fare una goccia o una spruzzata di limone più forte. Assicurati solo di prenderti un po’ di tempo per goderti il ​​sapore unico della bevanda alcolica anche da sola.

Leggi il Articolo originale sul tavolo di degustazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *