Riparte la Champions League, chi la vincerà quest’anno?

Conclusasi la pausa per le Nazionali, si entra nuovamente nel vivo della stagione calcistica, con tante squadre che si ritroveranno ad affrontare un nuovo tour de force fino alla prossima sosta, prevista per il 19 novembre. Spalletti avrà da lavorare in questo periodo per trovare la quadra giusta e permettere all’Italia di acciuffare la qualificazione ad Euro 2024. Tutto è chiaramente ancora possibile, nonostante le due sconfitte cocenti contro l’Inghilterra, ma ora bisogna vincere le prossime. Intanto però i calciatori saranno impegnati con i rispettivi club e non sembra esserci un attimo di sosta per loro.

Dopo infatti questo weekend, ecco che riparte anche la Champions League, una delle competizioni più prestigiose per le squadre europee, con tanti calciatori che sognano di vincerla sin da bambini. Sulla pagina della Champions di Betway sono già presenti le vari quote, capire insomma chi possa essere favorito in questo prossimo turno europeo. L’Inter dovrà provare a vincere contro il Salisburgo per prendere la vetta del girone, per il Napoli bisogna portare a casa i tre punti per consolidare il secondo posto. Più complicato è il percorso del Milan, affronterà il PSG e qui sarà importante riuscire a vincere il primo match dopo i primi due pareggi iniziali. Infine la Lazio si ritroverà ad affrontare il Feyenoord, sfida alla portata degli uomini di Sarri.

La squadra con più Champions League

Vedremo come andranno questi match di Champions League, ma sapete chi ha vinto più Champions League? Questa è una domanda a cui tutti gli appassionati di calcio sapranno sicuramente rispondere, anche perché nell’ultimo decennio di calcio c’è stata una squadra su tutte che ha alzato più volte la coppa dalle grandi orecchie. Non è difficile quindi conoscere chi sia, stiamo parlando ovviamente del Real Madrid, ma può essere indubbiamente qualcuno che abbia perso il conto delle vittorie. Quando la squadra spagnola riuscì a vincere la decima coppa della Champions League, c’era Ancelotti in panchina, che tra l’altro ritroviamo anche in questa stagione.

READ  La vittoria delle acque della patria per l'Italia -

Il tecnico italiano è stato in grado di vincere più volte tale competizione con squadre differenti, ma con il Real Madrid ha raggiunto il record assoluto. Ben 14 Champions League per le merengues ed al momento nessuna squadra europea può impensierire quella spagnola. Basti pensare come al secondo posto ci sia il Milan, ma con sette coppe vinte. Difficile pensare che nei prossimi anni si possa eguagliare quanto fatto dal Real Madrid, anche perché la Champions League sembra essere il pane quotidiano di questa squadra. Siamo sicuri che Ancelotti proverà a conquistarla anche in questa stagione, anche se la concorrenza risulta essere piuttosto agguerrita.

Pep Guardiola pronto ad impensierire Ancelotti

Il Manchester City, dopo aver vinto la prima Champions League della sua storia contro l’Inter, sogna di bissare questo risultato e la missione non sembra essere nemmeno così complicata vista la squadra a disposizione. Il City è infatti la corazzata da battere, Pep Guardiola sa come si vince in Europa e vuole entrare nella storia di questo club. Per ora il City è fermo ad un solo trofeo e ci vorranno un bel po’ di anni per riuscire a pensare di arrivare ad un numero più elevato.

Inoltre sono tanti anche i calciatori che hanno avuto la fortuna e la bravura di vincere più volte la Champions League. Negli anni d’oro del Milan infatti c’erano Maldini e Costacurta, i due italiani vantano ben cinque Champions League come anche altri calciatori che appunto hanno fatto la storia del Real Madrid. Ritroviamo ad esempio Cristiano Ronaldo, Toni Kroos, Modric, Benzema, Casemiro e così via. Chi ha vinto da calciatore più Champions League è però Paco Gento, che si ritrova con sei trofei, tutti conquistati con la maglia del Real Madrid.

READ  Il cancelliere afferma che l'Italia deve tornare al rigoroso blocco nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *