Il capo legale di Fox si dimette in un’altra importante uscita dopo l’accordo sul dominio

Il capo legale di Fox si dimette in un’altra importante uscita dopo l’accordo sul dominio

La gente passa davanti ai poster di Fox News all’esterno dell’edificio della News Corporation e della sede centrale di Fox News a Manhattan a New York City, New York, Stati Uniti, 24 aprile 2023. REUTERS/Mike Segar/File Foto

11 agosto (Reuters) – Il chief legal officer del Viet Dinh (FOXA.O) si dimetterà, ha detto venerdì Fox Corp. (FOXA.O), una decisione degna di nota che fa seguito a un accordo giudiziario da 787,5 milioni di dollari ad aprile per una causa per diffamazione intentata dai sistemi di voto del dominio. Copertura elettorale USA 2020.

Dinh, che lascerà l’incarico alla fine del 2023, è entrato a far parte di Fox nel 2018 e ha diretto i suoi dipartimenti legali e di conformità durante la battaglia legale durata mesi scatenata dalla copertura della rete di false accuse secondo cui Dominion avrebbe truccato le elezioni.

La mossa segna un altro importante punto di partenza per la rete dall’insediamento. Il presentatore di prim’ordine Tucker Carlson ha accettato di separarsi dalla Fox ad aprile, pochi giorni dopo la decisione legale.

Fox ha detto che come parte dell’accordo di separazione, il suo debito riceverà un pagamento totale in contanti di $ 23 milioni. Diventerà consigliere speciale della società dopo aver lasciato la carica di Chief Legal Officer.

Era un ex procuratore generale degli Stati Uniti sotto il presidente George W. Bush e l’architetto del Patriot Act, la legge sulla sicurezza nazionale degli Stati Uniti promulgata dopo gli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001.

Ha fondato Bancroft PLLC, una piccola società di contenzioso con sede a Washington, DC nota per la difesa di casi conservatori che è stata acquisita da Kirkland & Ellis nel 2016. Tra i clienti di Dinh come avvocato difensore c’era lo sviluppatore immobiliare miliardario Ng Lap Seng, condannato per corruzione in 2017.

READ  L'azienda italiana di alimenti naturali Probios vende la sua partecipazione all'investitore Agreen

A giugno, Fox Corp. ha risolto una causa intentata da Abby Grossberg, un ex produttore di Fox News, che ha denunciato la discriminazione di genere e ha accusato gli avvocati della rete di pressioni su di lei affinché facesse dichiarazioni fuorvianti nel caso Dominion Voting Systems.

Segnalazioni aggiuntive di Shafi Mehta a Bengaluru e David Thomas a Chicago; Montaggio di Anil D’Silva e Shilpi Majumdar

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *