Iga Swiatek fornisce l’aggiornamento dopo aver subito un infortunio all’inguine all’Open d’Italia

Iga Swiatek fornisce l’aggiornamento dopo aver subito un infortunio all’inguine all’Open d’Italia
Iga Swiatek fornisce l'aggiornamento dopo aver subito un infortunio all'inguine all'Open d'Italia

Iga Swiatek (Foto: Internazionali BNL d’Italia/Twitter)

Roma [Italy]18 maggio (ANI): Giovedì la numero 1 al mondo Iga Swiatek ha fornito un aggiornamento sull’infortunio all’inguine riportato mercoledì nei quarti di finale dell’Open d’Italia persi contro Elena Rybakina.

Swiatek si è rivolta a Twitter per fornire un aggiornamento e ha dichiarato che il suo infortunio alla coscia è in fase di valutazione.

“Ciao ragazzi, sono sicuro che state pensando a quello che è successo ieri sera. Stiamo controllando. Durante il secondo set ho avuto un infortunio all’anca. La diagnosi è in corso. Maggiori informazioni nei prossimi giorni. Vi terrò aggiornati”, ha twittato Swiatek.

Il due volte campione in carica è partito alla grande contro Rybakina vincendo il primo set 6-2. Swiatek si è ritirata dal gioco sul 6-2 7-6 (3) 2-2 e con il suo ritiro ha concluso la sua serie di 14 vittorie consecutive al Foro Italico.

Swiatek sembrava essersi fatta male alla gamba destra dopo aver cambiato direzione diverse volte dietro la linea di fondo durante il tiebreak del secondo set. Dopo il set, ha preso una pausa medica ed è tornata con la parte superiore della coscia destra fasciata. Ovviamente ostacolata dalla ferita, non era in grado di muoversi liberamente come avrebbe fatto normalmente.

L’infortunio di Swatik ha ostacolato i suoi preparativi per gli Open di Francia. Il campione in carica del Roland Garros, 20 anni, è il favorito per vincere il titolo anche quest’anno.

READ  Edwin van der Sar: l'ex portiere del Manchester United ha affermato che i giocatori "prenderanno in mano la situazione" per combattere il razzismo

L’avversario di Swiatek, Rybakina, ha detto di essersi resa conto che il numero 1 del mondo non poteva muoversi molto nonostante fosse partito forte nelle prime due partite.

“Ho visto succedere qualcosa nel tiebreak, quasi sull’ultimo punto, ma non sapevo quanto fosse grave. Ho visto che le prime due partite ha iniziato in modo molto aggressivo, quindi ho capito che non poteva muoversi molto”, WTA. con ha citato Rybakina che ha detto dell’infortunio.

“Ma stava ancora dando buoni risultati e sapevo che dovevo concentrarmi. So per me stesso che se qualcosa ti fa male, provi a farlo troppo spesso. Quindi probabilmente ho fatto la stessa cosa, ma poi, penso che fosse solo troppo.””. Preferito

Questo rapporto viene generato automaticamente dal servizio di notizie ANI. ThePrint non si assume alcuna responsabilità per il suo contenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *