I film Evolutionary Earth trattano la storia dei giganti addormentati

Dopo “Deep Blue”, “Earth” e “Time Trip” di Terence Malik della BBC, la società berlinese Soph Advanced Films collabora con la società finlandese MRP Matila Röhr Productions per il leggendario film di storia naturale “Tale of Sleeping Giants”. Sophokles Tasioulis, amministratore delegato di Sophokles Tasioulis, agirà come co-produttore, responsabile del marketing e delle vendite al di fuori della Finlandia.

“Tale of the Sleeping Giant” è il terzo film indipendente prodotto da MPR Matila Röhr Productions dopo “Tale of a Forest” (2013) e “Tale of a Lake” (2016), ed è il più grande documentario finlandese di sempre, con vendite di 188.000 un biglietto.

Girato nel corso di tre anni nella natura selvaggia della Lapponia, dal Circolo Polare Artico all’Oceano Artico, Marko Röhr è basato sulla visione dello sceneggiatore Ante Toure delle persone come giganti addormentati. “È puro dramma, motivo per cui abbiamo ricevuto il sostegno del dipartimento drammatico – non del dipartimento documentari – della Finnish Film Foundation”, ha osservato Roer.

La storia ripercorre i più antichi miti della razza umana, montagne o altipiani che hanno tre miliardi di anni e le specie rare che popolano i magici dintorni artici: lupi, renne, volpi, donnole, orsi, megattere e altro ancora.

Sebbene i primi due racconti abbiano attirato l’attenzione del mondo tramite l’agente di vendita Level K, che ha concluso accordi in più di 30 territori, Röhr aveva maggiori ambizioni per “Tale of Sleeping Giants”.

“In termini di storia, è sempre stato pensato che il pubblico internazionale avesse più dei primi due film sui laghi e le foreste finlandesi”, ha commentato Roer. Il produttore ha contattato il suo vecchio amico Taciolis, noto per la sua esperienza nella creazione di eventi teatrali da documentari sulla fauna e la storia naturale, come “The Earth”, che ha incassato circa 130 milioni di dollari in tutto il mondo.

READ  Sono stati sparati colpi alla residenza cittadina

“Siamo molto grati di collaborare con Sophicult Films. Sono molto creativi con i film sulla natura e sono orgogliosi della rara esperienza nello sfruttare tutte le finestre e le forme, da Imax, lungometraggi e televisione all’istruzione, utilizzando i loro collegamenti diretti con i distributori globali”, Ha detto Roer.

“I film sulla natura di Marco sono della massima qualità; ha una vera mentalità cinematografica e comprende i requisiti visivi per riempire il grande schermo”, ha detto Taciolis.

Ha aggiunto: “Oltre al film stesso, c’è un enorme tesoro nascosto di materie prime. Dato che Marko ha riservato tutti i diritti del film, oltre ai due racconti precedenti, ci offre infinite possibilità per attirare il pubblico più vasto possibile. , dagli spettatori tradizionali alle generazioni più giovani: “Interessato all’ambiente, ovunque si trovi”.

“Il racconto dei giganti addormentati” uscirà per la prima volta in Finlandia il 12 marzo attraverso Nordisk Film Distribution.

MRP Matila Röhr Productions è stata anche partner della francese Borsalino Productions e Gaumont International nel documentario Arctic “Ailo’s Journey”, che ha venduto oltre 100.000 biglietti in Italia e Polonia ed è classificato al settimo posto tra i film nazionali al botteghino finlandese nel 2019.

Una storia dei giganti addormentati
Credito: MRP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *