Hyundai inizia la costruzione della Croazia in Italia

giovedi | 11 marzo 2021

Hyundai Motorsport si prepara per il Rally di Croazia il mese prossimo (22-25 aprile) quando Thierry Nouvel e Craig Brin parteciperanno come ospiti al Rally El Sioco e Valle del Serchio (12-13 marzo) in Italia.

Si aggiungono all’affollato elenco di iscritti alle vetture i20 R5 per dieci prove speciali e all’asfalto toscano di 92 km in vista del terzo round della superficie sigillata del FIA World Rally Championship.

Neuville coglierà anche l’occasione per trascorrere più tempo gareggiando e riposando con il nuovo pilota Martijn Wydaeghe.

Dopo i problemi di comunicazione sulla strada per il terzo posto il mese scorso nel Rally Artico di Finlandia sostenuto da CapitalBox, Neuville ha chiesto a Wydaeghe di lingua fiamminga di lavorare sulla pronuncia di determinate parole per aiutare a comunicare e comprendere le loro note sul ritmo francese.

La comunicazione tra Thierry Nouvel e il suo partner Martin e le mani è ancora un lavoro in corso

“Sarebbe bello passare più tempo alla guida con Martijn”, ha detto Neuville. “È una buona idea guidare su asfalto prima di andare in Croazia.

“Oltre alla guida, il Ciocco darà a me e Martin più tempo per lavorare con l’equipaggio di Gravel Leaf. È davvero una buona opportunità per acquisire più esperienza e utilizzare quella che è una pausa molto lunga prima del terzo round”.

Neuville è stato contento di Wydaeghe da quando il suo connazionale ha sostituito Nicolas Gilsoul poco prima dell’apertura della stagione di gennaio del Rallye Monte-Carlo.

“Mi piace molto come è in macchina, è così tranquillo, calmo e così rilassante. È così appassionato e mi sta stimolando con alcune cose nuove intorno a me. Funziona e mi aiuta a spingermi di più”.


Wydaeghe mira ad avere i voti più alti nella classe di lingua francese

Wydaeghe mira a ottenere il punteggio più alto in …

Il copilota Martin Weidaiji ha preso parte alle lezioni di francese per migliorare la velocità di consegna dei suoi appunti, insieme a Thierry Nouvel.

Per saperne di più

Brienne non è estraneo al rally italiano e ha vinto il Rally de Alba nella i20 R5 la scorsa stagione e il Rallye Sanremo nel 2019 guidando una koda.

L’identità dell’irlandese deve ancora essere confermata nella formazione croata della Hyundai, ma ci si aspetta che inizierà al fianco di Neuville e Ott Tänak.


READ  Eduscopio 2020, da Milano a Roma e da Torino a Napoli. Ecco la classifica delle migliori scuole secondarie in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *