Huawei ha annunciato l’aggiornamento EMUI 11

L’azienda tecnologica leader a livello mondiale, Huawei, ha annunciato un aggiornamento di quattordici modelli di smartphone all’ultimo sistema operativo EMUI 11.

Nell’ultima ricerca di telefoni cellulari: Huawei P40, Huawei P40 Pro, Huawei P40 Pro +, Huawei Mate 30, Huawei Mate 30 Pro, Huawei Mate 30 Pro 5G, Huawei Mate Xs, Huawei nova 7, Huawei P30, Huawei P30 Pro, Huawei Mate 20, Huawei Mate 20 Pro, Porsche Design Huawei Mate 20 RS, Huawei Mate 20 X, Huawei Mate 20 X (5G), Huawei nova 5T, Huawei MatePad Pro, Huawei MatePad Pro 5G, Huawei MediaPad M6, Honor View30 PRO, Honor 30 Pro +, Honor 30, Honor View20, Honor 20 in Honor 20 Pro.

L’aggiornamento avverrà in due fasi. Entro la fine di dicembre 2020, gli smartphone Huawei P40, Huawei P40 Pro, Huawei P40 Pro +, Huawei Mate 30, Huawei Mate 30 Pro e Huawei Mate 30 Pro 5G verranno aggiornati. Altri riceveranno l’aggiornamento entro marzo 2021.

Cosa c’è di nuovo in EMUI 11?

Aspetto eccezionale e funzionamento regolare

La nuova generazione di Always On Display (AOD) include tre elementi artistici: forma, colore e spazio. Oltre al tocco artistico, l’esperienza di rendering va oltre le tavolozze dei colori predefinite e ti consente di utilizzare le immagini che scegli. Nel frattempo, EMUI 11 porta più creatività con la possibilità di utilizzare un’immagine in movimento (GIF) come sfondo sempre attivo. Puoi anche aggiungere testi alla tua canzone preferita con una scelta di caratteri e colori. In questo modo, il tuo personaggio apparirà anche quando lo schermo del dispositivo è bloccato.

READ  Call of Duty: Scopri la statua della Zona di Guerra

La combinazione di design visivamente accattivante e interazioni intuitive richiede non solo la capacità di esprimersi artisticamente, ma anche un’ampia ricerca su come il cervello umano elabora le informazioni. A tal fine, EMUI 11 offre un’animazione di lunga durata che sfrutta gli stessi elementi di contenuto o le stesse aree tra due interfacce per transizioni senza interruzioni tra di loro. L’utente si concentra costantemente sulle parti più importanti dello schermo, mentre la fluidità della transizione è migliorata e la leggibilità è notevolmente aumentata.

Gli aggiornamenti inclusi in EMUI 11 consentono di personalizzare il display in più finestre sullo schermo dello smartphone. Ad esempio, durante la navigazione sul Web, è possibile guardare un video in una finestra mobile senza dover lasciare l’ambiente dell’applicazione nativa. È anche possibile regolare la dimensione e la posizione della finestra mobile sullo schermo per una maggiore facilità d’uso.

Aumenta la produttività con la collaborazione multischermo

La funzione di collaborazione multischermo aumenta la produttività dei laptop e degli smartphone Huawei. EMUI 11 lo porta al livello successivo con la possibilità di aprire fino a tre finestre per le applicazioni per smartphone su uno schermo di smartphone connesso. Ciò migliora il supporto per il multitasking, poiché puoi, ad esempio, prendere appunti su una nota Huawei mentre guardi una presentazione web e inviare messaggi.

Le informazioni personali rimangono personali

La privacy e la sicurezza sono sempre state un punto chiave dell’ambiente EMUI. Nel suo sviluppo, Huawei ha aderito ai principi di protezione della privacy, “Do Not Disturb”, “Do Not Track” e “Do Not Disclose”, offrendo agli utenti piena consapevolezza e controllo sui dati personali sensibili. Oltre alla funzione di cancellazione automatica dei dati privati ​​prima di caricare un’immagine su Internet, la funzione di visualizzazione privata supportata dall’intelligenza artificiale aiuta a garantire la privacy delle conversazioni e della corrispondenza anche in treni e ascensori affollati. Il funzionamento della fotocamera anteriore utilizza il riconoscimento facciale e rileva se l’utente corrente è anche il proprietario del dispositivo. Nel caso in cui rilevi uno sconosciuto o anche più di loro, nasconde automaticamente il contenuto delle notifiche.

READ  Sony ha finalmente aggiunto la funzionalità che mancava alla serie

Miglioramenti in tutte le aree dell’applicazione

EMUI garantisce un funzionamento regolare e continuo e un’esperienza utente di alta qualità con innovazioni del file system, un inevitabile meccanismo di ritardo e un’esperienza utente migliorata quando si gioca con la tecnologia GPU Turbo. L’ambiente EMUI 11 offre un funzionamento più fluido e stabile, funzioni di gestione migliori e più convenienti e una protezione della privacy più completa. Inoltre, la tecnologia distribuita di Huawei consente una maggiore produttività con miglioramenti alla funzionalità di collaborazione multi-schermo e alla tecnologia Huawei Share.

AppGallery: uno dei tre più grandi app store

Puoi trovare un negozio nell’ambiente EMUI 11 AppGalleryUna delle tre piattaforme più grandi del suo genere al mondo. Connette mensilmente oltre 500 milioni di utenti attivi da più di 170 paesi e regioni. Per supportare il negozio, Huawei ha anche sviluppato un motore di ricerca multiuso Ricerca petalo, Che aiuta gli utenti a trovare tutte le applicazioni richieste e i contenuti multimediali in un unico posto.

maggiori informazioni: https://consumer.huawei.com/si/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *