Haaland, Rashford e James giocheranno? Ultimi infortuni in Premier League e notizie sulla squadra in vista della FPL Gameweek 29

Haaland, Rashford e James giocheranno?  Ultimi infortuni in Premier League e notizie sulla squadra in vista della FPL Gameweek 29

La Premier League tornerà dopo la pausa internazionale con la ripresa della corsa per il titolo a due cavalli tra Manchester City e Arsenal sabato.

L’Arsenal ha sostituito il Liverpool come principale rivale del City in questa stagione, e la squadra di Pep Guardiola accoglie la squadra di Jurgen Klopp all’Etihad all’inizio.

I preparativi per la partita ruotano attorno alla forma fisica di Erling Haaland dopo che si è ritirato dalla squadra norvegese per la prima partita di qualificazione a Euro 2024.

Nel frattempo, l’Arsenal ospita il Leeds negli Emirati e Mikel Arteta deve affrontare alcuni problemi di infortunio mentre cerca di tenere il City a debita distanza.

La battaglia per la retrocessione è altrettanto interessante con più squadre da 12si fino a 20si Con l’obiettivo di evitare di giocare il torneo di calcio della prossima stagione.

Ecco le principali notizie sulla squadra in vista delle partite di questo fine settimana, che saranno utili in particolare ai dirigenti della Fantasy Premier League.

Arsenale

Guglielmo Saliba Ha subito un infortunio alla schiena contro lo Sporting CP e successivamente si è ritirato dalla nazionale francese.

Mikel Arteta rimane fiducioso che il difensore centrale torni prima della fine della stagione “perché sta progredendo” ma “si sente ancora un po’ a disagio” e “non sarà in forma per questa partita”.

Takehiro Tomiyasu Salterà il resto della stagione a causa di un infortunio al ginocchio.

Manchester City

Erling Hallandche sta per battere il record per il maggior numero di gol segnati in una stagione di Premier League, ha subito un infortunio alla coscia che lo ha escluso dal servizio internazionale con la Norvegia.

READ  "Mi sono ispirato a Juan Martin del Potro"

Pep Guardiola è stato solitamente cauto sulla disponibilità dell’attaccante, dicendo: “Haaland si sta riprendendo e vedremo come si sentirà nell’ultimo allenamento”.

Lo ha confermato anche il dirigente comunale Phil Foden Rimarrà fuori per due o tre settimane dopo l’intervento chirurgico per rimuovere l’appendice.

Manchester United

SU Marcus RashfordErik ten Hag dice di avere “buone speranze di essere disponibile” per la trasferta contro il Newcastle dopo che un colpo lo ha eliminato dalla rosa dell’Inghilterra per le vittorie contro Italia e Ucraina.

Antonio Marziale Potrebbe anche tornare dopo l’allenamento per due settimane dopo la sua lunga pausa a causa di complicazioni all’inguine o all’anca. La sua ultima partita è stata contro il Manchester City a gennaio.

speroni

Hugo Loris L’allenamento è iniziato ma nessun altro giocatore tornerà presto nonostante Ben Davies e Ryan Sessegnon stiano cercando di recuperare, secondo l’allenatore ad interim Christian Stellini.

Ivan Perisic Tuttavia, è disponibile a giocare dopo aver subito un colpo al polpaccio durante la vittoria della Croazia contro la Turchia martedì Richarlison È uscito dopo essere uscito zoppicando contro il Southampton.

Newcastle

Nick Papa Ha dovuto ritirarsi dalla squadra inglese dopo essersi infortunato alla coscia, ma Eddie Howe ha detto che “i segnali sono buoni” che sarebbe stato in grado di affrontare il Man United.

Sven Putmann È rientrato in anticipo dalla nazionale olandese a causa di un’intossicazione alimentare, ma da allora è tornato ad allenarsi e dovrebbe stare bene per la partita di questo fine settimana.

Antonio Gordon Potrebbe esserci anche discordia dopo un infortunio alla caviglia, ma Miguel Almiron ha ancora un problema all’inguine.

READ  Il programma di sviluppo del luogo universitario sotto la strada per le speranze di Parigi 2024

Chelsea

Graham Potter lo ha confermato Kai Havertz Si riprese dalla febbre e lo rivelò Reese James Si era allenato negli ultimi due giorni dopo essere stato ritirato dal servizio in Inghilterra. Monte Massone Anche lui è tornato dopo un periodo in disparte.

Rahim Sterling Perderà ma avrà “più possibilità martedì” quando i Blues affronteranno il Liverpool, comunque Thiago Silva, César Azpilicueta E Wesley Fofana Non tutti sono disponibili. Come Sterling, Fofana potrebbe rientrare a metà settimana.

Liverpool

Luis Diaz E’ tornato ad allenarsi, ma la partita di sabato in federazione arriverà troppo presto per il colombiano.

Darwin Nunez È “decisamente in lizza”, però, dopo essere tornato ad allenarsi giovedì una volta guarito un taglio sul piede.

Naby KeitaLa sua vulnerabilità agli infortuni è continuata nel Merseyside mentre si è infortunato ai muscoli durante il servizio internazionale.

Brighton

terzino Tariq Lamptey Si è infortunato al ginocchio, ma Roberto De Zerbi ha rivelato che il nazionale ghanese “sarà in grado di giocare” probabilmente la prossima settimana.

L’ultima aggiunta all’elenco delle infezioni è Jeremy Sarmiento che salterà otto settimane dopo aver subito un infortunio mentre giocava per l’Ecuador.

West Ham

David Moyes lo ha confermato Gianluca Scamaccache ha subito battute d’arresto per infortunio a Londra, attualmente soffre di un ginocchio dolorante. Emerson E Nayef Ajord Accanto all’italiano anche nella lista degli infortunati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *