Grandi disagi negli aeroporti a causa dell'eclissi solare sono stati avvertiti in Canada e Nord America

Grandi disagi negli aeroporti a causa dell'eclissi solare sono stati avvertiti in Canada e Nord America


I viaggiatori vengono avvisati degli aeroporti affollati e dei ritardi dovuti al traffico durante l’imminente eclissi solare di aprile.

La Federal Aviation Administration (FAA) con sede negli Stati Uniti ha annunciato giovedì (21 marzo) che prevede un afflusso di passeggeri e ritardi nel traffico aereo l'8 aprile mentre l'eclissi passa sul Nord America dal Messico al Canada.

La FAA afferma che gli aeroporti lungo e vicino al “percorso totale” vedranno tali ritardi e deviazioni dal 7 aprile al 10 aprile.

Inoltre, si consiglia ai piloti che volano dentro e fuori dagli aeroporti più popolari di essere preparati a cambiamenti operativi in ​​qualsiasi momento.

Gli aeroporti situati lungo il percorso dell'eclissi includono l'aeroporto internazionale di Burlington, l'aeroporto internazionale di Syracuse Hancock, l'aeroporto internazionale di Indianapolis, l'aeroporto di Fort Wayne, l'aeroporto internazionale di Cleveland Hopkins, l'aeroporto internazionale di Buffalo Niagara e l'aeroporto internazionale di Austin-Bergstrom.

La Transport Canada Civil Aviation Authority (TCCA) non ha ancora rilasciato una dichiarazione in merito all’imminente eclissi e al suo potenziale impatto.

secondo nasa.gov, Il percorso dell’eclissi inizierà dal Messico e attraverserà gli Stati Uniti attraverso il Texas, per poi spostarsi attraverso Oklahoma, Arkansas, Missouri, Illinois, Kentucky, Indiana, Ohio, Pennsylvania, New York, Vermont, New Hampshire e Maine. Anche parti del Tennessee e del Michigan saranno testimoni dell’eclissi totale.

In Canada, attraverserà l'Ontario meridionale, il Quebec, il New Brunswick, l'Isola del Principe Edoardo e Cape Breton, uscendo dal Nord America continentale sulla costa atlantica di Terranova alle 17:16 EDT.

Le destinazioni canadesi ideali all'interno di questo percorso includono Montreal e la regione del Niagara, poiché forniscono i luoghi più accessibili ai turisti per osservare comodamente l'eclissi.

READ  Le Nazioni Unite approvano la prima risoluzione sull’intelligenza artificiale Notizie sulla tecnologia

—Con file di Jake Pisaruk

gli standard e le politiche editoriali di insauga
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *