Gli americani schiacciano l’Italia nei quarti di finale della Coppa del mondo di basket FIBA ​​- Sportsnet.ca

Gli americani schiacciano l’Italia nei quarti di finale della Coppa del mondo di basket FIBA ​​- Sportsnet.ca

MANILA, Filippine (AP) – La nazionale americana ha detto che perdere una partita nella Coppa del Mondo FIBA ​​è stato un campanello d’allarme. Ha portato rinnovata attenzione, un ulteriore livello di impegno e persino alcune promesse reciproche che le cose sarebbero cambiate.

Povera Italia.

Gli americani hanno trasformato le parole in fatti, consegnando agli italiani la peggiore sconfitta in un torneo mondiale – la Coppa del Mondo o le Olimpiadi – in quasi 45 anni. Michal Bridges ha segnato 24 punti e Tyrese Halliburton ne ha aggiunti 18 su sei triple e gli Stati Uniti sono stati solidi in difesa sulla strada verso la vittoria per 100-63 nei quarti di finale della Coppa del Mondo martedì sera.

“La corsa di questo gruppo dura cinque settimane e ci sono altri cinque giorni. Questo è il modo in cui la vediamo”, ha detto l’allenatore americano Steve Kerr. “Noi siamo il cavallo che torna nella stalla. Il cavallo inizia ad accelerare quando è vicino al recinto, ed è quello che sta succedendo adesso. I nostri uomini sentono che questa è la fine del viaggio e che hanno guadagnato energia per la notte, ritmo e forza. Sanno cosa ci aspetta. Sanno qual è l’obiettivo.”

[brightcove videoID=6336616465112 playerID=JCdte3tMv height=360 width=640]

L’obiettivo è l’oro, e gli americani possono arrivare alla medaglia d’oro se vincono la semifinale di venerdì contro Germania o Lettonia. Le due squadre si incontreranno mercoledì nei quarti di finale. Domenica partite per le medaglie.

L’ultima volta che l’Italia perse una partita così gravemente in un torneo di questo calibro fu il 14 ottobre 1968, contro USA 100 e Italia 61 alle Olimpiadi di Città del Messico. Gli italiani hanno tirato 31 da tre punti.

READ  Fonti affermano che l’Italia prevede che il suo deficit di bilancio nel 2023 supererà circa il 5,5% del PIL

Questo dimostra il livello di miglioramento degli Stati Uniti: la Lituania ha iniziato 9 su 9 in 3 secondi in quella che domenica si è rivelata una straordinaria vittoria sugli americani. Martedì l’Italia non ha segnato nove triple nell’intera partita.

“Abbiamo semplicemente sentito questa energia dal salto”, ha detto Bridges. “Tutti lo sentivano.”

Il punteggio era di 46-24 per gli USA all’intervallo, quando Austin Reeves ha fatto un punto esclamativo di cortesia che ha fatto alzare i suoi compagni di squadra. Il margine era così ampio anche se Anthony Edwards – il capocannoniere della squadra fino a martedì, con poco più di 20 punti di media nelle prime cinque partite di Coppa del Mondo – non ha nemmeno segnato sulla lista dei marcatori fino al primo possesso di palla nel terzo quarto.

Il suo eroismo non era necessario. Non c’era molto dal lato offensivo. Di sicuro, lo sforzo difensivo – distrutto con 110 punti in una sconfitta di sei punti contro la Lituania – sembrava il migliore dell’estate da parte degli americani.

“Tutto è rimasto uguale”, ha detto Jalen Bronson, il playmaker americano. “È solo che il nostro approccio avrebbe dovuto essere un po’ migliore.”

[brightcove videoID=6336617670112 playerID=JCdte3tMv height=360 width=640]

Reeves ha chiuso con 12 punti per gli americani, che quest’estate sono migliorati fino al 10-1 complessivo. Simone Fonticchio ha guidato l’Italia (4-2) con 18 punti.

“Hanno giocato un ottimo basket”, ha detto l’attaccante italiano Luigi Dattome. “Hanno fatto ottimi tiri e li hanno fatti.”

Furono i quarti di finale che le cose andarono storte per gli Stati Uniti ai Mondiali di quattro anni fa in Cina. Una sconfitta contro la Francia nei quarti di finale eliminò gli americani dalla corsa per la medaglia e diede inizio a una caduta libera fino al settimo posto, il peggior piazzamento mai ottenuto da una squadra americana in un grande evento internazionale maschile.

READ  Italia e Francia avanzano sull'agenda tedesca

Questo non accadrà questa volta. Adesso la formula è chiara: concentrarsi sulla difesa, andare in attacco e sfidare gli avversari per vincere giocando nel modo preferito dagli americani.

“Ogni volta che riesci a creare un tiro potente, rimbalzare e correre, renderà il nostro attacco molto migliore”, ha detto Reeves.

L’Italia ha battuto gli Stati Uniti solo due volte nei precedenti 14 tentativi a livello nazionale maschile senior, entrambe ai Campionati del Mondo – che la FIBA ​​ora chiama Coppa del Mondo. Il primo fu nel 1970 e raggiunse il quinto posto negli Stati Uniti. La seconda fu nel 1978 a Manila, una sconfitta che contribuì a far precipitare gli americani al quinto posto anche quell’anno.

Gli italiani resistettero qualche minuto. Gli Stati Uniti non sono entrati in buca presto – come è successo più volte ai Mondiali – ma il vantaggio era solo 10-8 quando gli americani sono entrati nella seconda unità, cosa che è stata un punto di forza per tutta l’estate.

E lo è stato di nuovo. Il punteggio era 24-14 dopo l’uno, il vantaggio è sceso a 22 all’intervallo e presto è iniziato il conto alla rovescia fino a venerdì.

“Eravamo pronti”, ha detto Bridges. “E saremo pronti finché non usciremo di qui.”

Ulteriori suggerimenti

Stati Uniti d’America: Gli americani battono l’Italia 51-21 con tre tiri. … Gli Stati Uniti erano i favoriti con 16,5 punti al momento della partita, secondo FanDuel Sportsbook. … il centro titolare Jaren Jackson Jr., che ha commesso due falli nei primi 2:50 della sconfitta di domenica contro la Lituania, martedì è stato fischiato per due falli nei primi 2:14. …era presente il cheerleader NBA Jimmy Goldstein, che è stato un appuntamento fisso nelle grandi partite nelle arene di tutti gli Stati Uniti.

READ  La polizia afferma che i migranti cinesi vengono introdotti clandestinamente in Italia con auto di lusso e sfruttati

Italia: Fontecchio (Utah) è l’unico giocatore NBA attualmente presente nel roster italiano. Niccolò Meli e Luigi Dattome hanno precedenti esperienze in NBA. … Non sarebbe peggio di un ottavo posto, e sarebbe la migliore presenza dell’Italia ai Mondiali dal sesto posto del 1998.

il prossimo

Stati Uniti d’America: Venerdì affronteranno Germania o Lettonia in semifinale.

Italia: Giovedì affronterà Germania o Lettonia nelle qualificazioni di consolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *