Galileo ha siglato il suo primo accordo di acquisto di energia in Italia

Galileo ha siglato il suo primo accordo di acquisto di energia in Italia
Immagine rappresentativa. Credito: Canva

Galileo, la principale piattaforma europea per lo sviluppo delle energie rinnovabili, ha annunciato oggi un traguardo rivoluzionario firmando il suo primo Corporate Power Purchase Agreement (PPA) con un’importante società globale quotata alla Borsa di New York (NYSE). L’accordo decennale rappresenta un passo fondamentale nella missione di Galileo di decarbonizzare i processi industriali fornendo soluzioni energetiche sostenibili.

Secondo i termini dell’accordo, Galileo fornirà all’azienda cliente l’elettricità generata da tre dei suoi progetti solari fotovoltaici in Italia. Questi progetti, situati nella regione Campania, hanno una capacità totale di 23 MW e si prevede che produrranno più di 40 GWh di elettricità all’anno. L’obiettivo principale di questa partnership è ridurre in modo significativo l’impronta di carbonio dell’azienda cliente, in linea con il più ampio spostamento globale verso pratiche energetiche più pulite ed ecologiche.

Questo accordo storico conferma l’impegno di Galileo sin dal suo inizio nel 2020 nella commercializzazione dell’energia rinnovabile e nella fornitura di soluzioni convincenti ai partner industriali, garantendo un flusso di entrate stabile per i suoi progetti. Paolo Grossi, Chief Commercial Officer dell’azienda, ha espresso il suo entusiasmo, affermando: “Siamo molto lieti di siglare questo accordo con una realtà industriale leader a livello mondiale. La vendita di energia a lungo termine a un cliente di alto profilo riflette la qualità dei nostri progetti e la nostra capacità di supportare i clienti nella loro transizione energetica.

Questo sviluppo evidenzia il crescente interesse e la domanda da parte delle aziende ad alta intensità energetica in tutta Europa per progetti di energia rinnovabile. Il successo di Galileo nell’ottenere questo accordo non solo dimostra le capacità dell’azienda, ma è anche indicativo di una tendenza più ampia in quanto sempre più aziende in tutto il mondo cercano soluzioni energetiche sostenibili per alimentare le proprie attività. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti sulle iniziative di Galileo che continua a guidare la transizione verso le energie rinnovabili in tutti i settori.

READ  Cosa cerchi nelle qualificazioni a Euro 2024?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *