Filippo Giovanioli: L’italiano lascia Dundalk dopo un brutto inizio di stagione

Filippo Giovanioli Dundalk è andato via, ma rimarrà con il club l’assistente di Giuseppe Rossi
Posto: Ryan McBride Brandwill Data: Martedì 20 aprile Di partenza: 19:45 GMT
copertura: Commento dal vivo su BBC Radio Foil e BBC Sounds

Il club di Dundalk nella lega irlandese ha annunciato la partenza dell’allenatore Filippo Giovanioli dal club.

L’italiano è arrivato all’Aurel Park ad agosto e ha aiutato il club nella fase a gironi dell’Europa League.

Ha anche vinto la FA Cup la scorsa stagione, ma Dundalk ha ottenuto solo due punti nelle prime cinque partite della nuova stagione.

I Lilywhites affronteranno Derry City all’ultimo posto, martedì sera.

Ha lasciato il club anche il team manager Sean Keegan ma Giuseppe Rossi, assistente di Giovanioli, rimarrà nello staff tecnico.

Sia Dundalk che Derry City mirano alle loro prime vittorie della stagione martedì, quando le due squadre si incontrano a Brandwill come una delle ultime due squadre del campionato.

Declan Devine Derry ha raccolto il suo unico punto della stagione contro il Drogheda United e siede in fondo alla classifica.

Dundalk ha un punto di vantaggio su Candestrips e si ritrova dietro la capolista Shamrock Rovers con nove punti.

“Il club desidera ringraziare Filippo per il suo duro lavoro ad Aurel Park negli ultimi nove mesi”, ha detto la dichiarazione di Dundalk in merito alla partenza di Giovanioli.

“Ha agito con grande dignità e professionalità per tutto il tempo trascorso in Irlanda e tutti nel club gli augurano tutto il meglio per il futuro”.

READ  Pep Guardiola ha ammesso che difendere la Premier League in questa stagione è la sua sfida più grande come allenatore del Manchester City... mentre il City cerca di tornare a vincere contro il Brighton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *