EUROPA/ITALIA – “Stop alla guerra ora”: un convoglio di auto parte per l’Ucraina

EUROPA/ITALIA – “Stop alla guerra ora”: un convoglio di auto parte per l’Ucraina

Rispondere

Roma (Agenzia Fides) – Venerdì 1 aprile una delegazione di 200 persone e membri di diverse organizzazioni della società civile italiana partirà per partecipare a un’iniziativa di pace non violenta in Ucraina. Il convoglio, composto da 50 veicoli, fornirà alla popolazione i beni di prima necessità. La destinazione è Leopoli, dove i partecipanti incontreranno le organizzazioni della società civile, le autorità religiose e civili. Sulla via del ritorno, la carovana porterà le persone che vogliono lasciare il loro paese dilaniato dalla guerra e le porterà in Italia. “Entreremo in Ucraina per esprimere il nostro desiderio di pace stando sulla terra”, ha detto Papa Giovanni XXIII in una nota. “Siamo sempre stati al fianco delle vittime attraverso azioni umanitarie e iniziative di solidarietà internazionale. Ognuno di noi può fare qualcosa. Non vogliamo essere semplici spettatori e sentirci in dovere di rivelarci in prima persona”. Finora, un totale di 89 organizzazioni hanno aderito all’iniziativa di pace “Stop War Now”. (SL) (Agenzia Fides 30.03.2022)


Partecipare:

READ  I ritiri in Brasile e in Italia attendono le squadre di pallavolo PH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.