Dodge Durango SRT Hellcat supera la Tesla Model Y nella gara U-Drag

Dodge Durango SRT Hellcat supera la Tesla Model Y nella gara U-Drag

Questi due SUV focalizzati sulle prestazioni raggiungono i loro obiettivi in ​​modo molto diverso, ma ognuno ha i propri punti di forza.

4 ore fa

Il Dodge Durango SRT Hellcat è un SUV selvaggio con un motore più potente. La Tesla Model Y si comporta ancora velocemente ma certamente non sembra o non sembra appartenere a questa competizione. Potrebbe sorprenderti, però, il modo in cui agiscono l’uno contro l’altro nelle nuvole a forma di U.

Le nuvole a forma di U sono fondamentalmente esattamente ciò che sembrano. Entrambe le vetture partono dai box e percorrono un’intera gara di resistenza di un quarto di miglio prima di dover fare un’inversione a U e tornare alla linea di partenza il più velocemente possibile. Mette alla prova l’accelerazione, le curve e la frenata in un’unica competizione elegante.

In questa particolare gara parliamo di due SUV che non possono essere completamente opposti uno all’altro. Il Durango ha 710 CV (529 kW), pesa 5.567 libbre e costa $ 90.000. La Tesla pesa meno di 4.419 libbre ma produce solo 456 cavalli (340 kilowatt). D’altra parte, costerebbe a una persona solo circa $ 61.000.

DI PIÙ: Il risultato della gara Kia EV6 GT e Dodge Challenger SRT Black Ghost U-Drag ferirà sicuramente i sentimenti

Sulla carta, questi articoli non sembrano proprio uguali e sono chiaramente rivolti a dati demografici molto diversi. In pista entrambi hanno dato spettacolo. Nella prima gara, la vettura SRT è scesa dalla linea più velocemente e ha mantenuto il comando fino alla fine del quarto di miglio. Nonostante questo la Tesla frena e i due si scontrano in curva.

La Model Y Performance è più tenace e riesce a uscire per prima dalla curva e a conquistare la vittoria. In gara due, l’auto elettrica è più dominante poiché parte per prima, frena più velocemente e poi rispolvera la Durango verso una vittoria per 2-0.

READ  Betty Umo: Sulla via del ritorno

Ciò non significa però che Dodge sia un perdente. Il suo miglior tempo sul quarto di miglio è stato più veloce del miglior tempo stabilito da Tesla. Senza dubbio ha anche un aspetto migliore e ha molta più personalità. In realtà, i proprietari di entrambi sono vincitori poiché sono entrambi estremamente veloci per le loro dimensioni e peso.

Credito immagine: Edmunds

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *