Coronavirus Italia: infortuni oggi. Bollettino Covid 20 nov – Fatti

Roma, 20 novembre 2020 – The bollettino Il Ministero della Salute con un trend (morti, nuovi feriti, ricoveri, terapia intensiva) per un’epidemia Corona virus in un Italia (Ecco il bollettino del 19 novembre) Oggi Arriva il (venerdì) quello Trasferimento Settimanale daIstituto Superiore di Sanità Con il nuovo Indici Rt per le regioni. In mattinata il ministro della Salute Roberto Speranza Già Firma la richiesta Che ha rinnovato le misure restrittive già in vigore per sei regioni fino al 3 dicembre (Lombardia, Piemonte, Calabria e Valle d’Aosta “rosso”, Puglia e Sicilia “arancia”). Ora stiamo aspettando nuove misure basate sui dati aggiornati per altre regioni:Abruzzo Minaccia la zona rossa.

Dal post di oggi ci aspettiamo di sapere se è stato confermato, anche se lieve Più lentamente Curva di contagio (cioè se raggiungiamo il plateau di pre-atterraggio). Ciò che conta non è solo il tasso di striscio positivo, ma anche l’impatto sugli ospedali (ricovero “semplice” e terapia intensiva. Secondo l’ultimo rapporto ISS, ci sono 18 aree al di fuori della soglia critica per il ricovero ospedaliero). La tendenza principale è anche capire come saremo in grado di far fronte a prpssime vacanze di Natale.

Allo stesso tempo Alto Adige È iniziato questa mattina con lunghe liste di attesa (oltre 24.000 test in sole due ore) Screening di gruppo Che colpirà il 70% della popolazione. Sul fronte del polline, Biontech e Pfizer Ha deferito la richiesta di autorizzazione alla US Medicines Agency (FDA) per l’immissione sul mercato del vaccino antivirale. Scoppia la polemica tra Chrysanti e Bassetti. In Italia il tasso di mortalità è in aumento, salendo a 4,27 ogni 1.000 pazienti.

READ  Calabria, la sanità resta senza assessore: il governo non trova accordo, sfuma anche il nome di Mostarda

Mentre all’estero arrivano di nuovo le brutte notizie Stati Uniti d’America Si sono iscritti Più di 2000 morti in 24 ore.

I dati Covid oggi

oggi sono Nuove infezioni Lei è 37242 e io morto Ho 699. Le notizie vengono aggiornate.

tavolo

Territori / Toscana

Le nuove infezioni Covid superano sempre i 2000 pollici Toscana (2.207, età media 49 anni) rispetto ai 48 decessi (età media 79,4) nelle ultime 24 ore (2.221 numero totale di pazienti Covid deceduti dall’inizio dell’epidemia). La Toscana è ora al settimo posto in Italia per numero di casi, con circa 2.437 casi ogni 100.000 abitanti.

Emilia-Romagna

Con 2533 nuovi casi in più rispetto a ieri, su un totale di 22.307 tamponi, sono comparse lesioni Emilia-Romagna Dall’inizio dell’epidemia hanno superato i centomila (100.344). Stabile per il secondo giorno consecutivo il numero dei pazienti in terapia intensiva, 244, mentre continua ad aumentare il numero delle persone negli altri reparti Covid, 2534 (+45). Ci sono 47 nuovi morti.

Mercato

Ci sono stati 512 nuovi positivi nelle ultime 24 ore Mercato Su un totale di 3.367 scansioni: il rapporto positivo / tamponi è del 29,68% se si considerano solo i nuovi test del percorso diagnostico e del 15,2% invece dei tamponi totali che comprendono anche 1642 della via guarita. Il maggior numero di casi è stato registrato l’ultimo giorno, secondo i servizi sanitari provinciali, nella Contea di Macerata (158); Seguono le province di Ancona (145), Pesaro Urbino (113), Ascoli Piceno (47) e Fermo (46); Tre feriti da fuori area). I casi includono 77 casi asintomatici.

Lazio

Nuovi vantaggi entrano in gioco Lazio. “Ad oggi, su quasi 27mila tamponi, sono 2.667 i casi”, ha annunciato l’assessore regionale alla sanità Alessio D’Amato. Ieri i nuovi risultati positivi sono stati 2.697 su oltre 27.000 tamponi effettuati. È diminuito anche il bilancio delle vittime: oggi sono 41 rispetto alle 61 di ieri. 421 persone sono guarite nelle ultime 24 ore.

READ  Eduscopio 2020, da Milano a Roma e da Torino a Napoli. Ecco la classifica delle migliori scuole secondarie in Italia

Veneto

in un Veneto Oggi ci sono 3.468 nuovi positivi, per un totale di 116.156 dal 21 febbraio fino ad ora. Il numero totale dei pazienti in ospedale è salito a 2.294, +52 rispetto a ieri, ma il numero di posti letto occupati in terapia intensiva è sceso a 286 (meno di 10 rispetto a ieri). Sessantasei morti nelle ultime 24 ore, per un totale di 3.123 dall’inizio dell’emergenza.

Puglia

in un Puglia Sono stati registrati 1.456 nuovi casi su 10.102 test. I decessi sono 16 e sono stati scoperti 478 nuovi casi positivi nella prefettura di Bari, 91 nella prefettura di Brindisi, 187 nella provincia di Bat, 405 nella provincia di Foggia, 175 nella provincia di Lecce, 115 nella prefettura di Taranto e 10 residenti fuori. Regione, 5 casi di residenza ignota sono stati riclassificati e deferiti.

Umbria

Ospedale stazionarioUmbroA, 436, dieci in meno rispetto a ieri, 71 di loro sono in terapia intensiva (erano 76), ma il record di vittime è negativo, 21, 314 dall’inizio dell’epidemia. I nuovi positivi sono apparsi nelle ultime ventiquattro ore, cioè 394, 20961 dall’inizio dell’epidemia, 390 recuperati, 9274. Con l’attuale positivo a 11.373, che è 17 in meno rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 3.703 tamponi, 380.989 tamponi con un tasso positivo del 10,6% (ieri era del 10%).

Altre regioni

in un Basilicata Ci sono 232 nuove infezioni rispetto a tre morti. in un Friuli Venezia Giulia 10.18 sono i nuovi positivi e 28 morti. in un Val d’Aosta 155 nuove infezioni e 7 decessi.

Altre notizie oggi

Il cantautore, professor Vecchione: “Riportiamo i ragazzi in classe”

READ  Covid, Bouquia: "A Natale è meglio stare da soli con i parenti stretti" | De Luca: "Non ci sarà ospedale da campo in Campania"

Muore Covid, Maglia Nera Italia

Gualtieri: “Fondi per aree che cambiano colore”

Queen Elizabeth and Philip: The Memory in Solitude

More from Ernesto Pirozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *