Come gli astronauti celebrano il Natale e altre festività nello spazio

Il laboratorio orbitante ospita sette membri dell’equipaggio durante le festività natalizie.

L’equipaggio internazionale comprende i cosmonauti russi Anton Shkaplerov e Pyotr Dubrov. gli astronauti della NASA Raja Chari, il dottor Thomas Marshburne, Kayla Barron e Mark Vande He; e l’astronauta dell’Agenzia spaziale europea Matthias Maurer.

Baron ha detto in Un video speciale delle vacanze condiviso dalla NASA. “Penso che stabiliremo alcune delle nostre tradizioni e saremo in grado di parlare con la nostra famiglia sulla Terra. …Penso che farò in modo di chiamare la mia famiglia e dire loro quanto penso a loro, quanto Li amo e quanto non vedo l’ora di vederli quando torno a casa”.

Maurer ha scherzato sul fatto che l’equipaggio potrà festeggiare il Natale insieme 16 volte mentre la stazione spaziale orbita attorno alla Terra.

“C’è una nuova famiglia qui nello spazio, quindi trascorrere il Natale come una famiglia con questa famiglia è quello che non vedo l’ora”, ha detto Shari.

Di solito, l’intero equipaggio si riunisce per un pasto speciale e chiama a casa per parlare con amici, familiari e persone care.

Suoneranno anche nel nuovo anno insieme.

“Siamo fortunati ad avere la prospettiva di vedere così tanti paesi e possiamo passare da una parte all’altra in pochi minuti”, ha detto Marshbourne. “Ci dà davvero un senso di unità per tutti gli esseri umani in tutto il mondo”.

“Vediamo l’alba più volte al giorno, quindi pensare al fatto che le persone si stanno alzando per il nuovo anno ogni volta che vediamo l’alba è fantastico”, ha aggiunto Chari.

Maurer è desideroso di dare il via ad alcuni degli esperimenti scientifici che sono arrivati ​​sul vagone merci e ha detto che “sarebbe un ottimo inizio per il nuovo anno”.

READ  La Terra raggiungerà la sua velocità massima del 2022 il 4 gennaio

Vacanze lontano dalla terra

Gli astronauti hanno celebrato la tradizione di celebrare le vacanze nello spazio sin dai giorni della missione Apollo, quando l’equipaggio dell’Apollo 8 ha condiviso un messaggio della vigilia di Natale in diretta televisiva nel 1968, leggendo a turno il Libro della Genesi della Bibbia.

Sono passati 50 anni da quando Apollo 8 ha unificato un mondo in frantumi

L’astronauta della NASA, il dott. Andrew Morgan, ha dichiarato alla CNN nel 2020 che il modo in cui queste feste vengono contrassegnate e celebrate spetta al singolo equipaggio e che i veterani dello spazio tendono a condividere suggerimenti e idee con i neofiti prima di salire a bordo.

Morgan ha trascorso l’intera stagione delle vacanze sulla stazione spaziale nel 2019 insieme ai colleghi Jessica Meir, Christina Koch, Alexander Skvortsov, Oleg Skripochka e Luca Parmitano.

L'astronauta della NASA Jessica Meir mostra i calzini di Hanukkah nella cupola.

Nei giorni che hanno preceduto le vacanze, Morgan e la sua troupe hanno suonato musica natalizia in tutta la stazione e hanno riprodotto i classici film delle vacanze per creare un’atmosfera festosa. Ha detto che l’equipaggio ha anche usato un monitor con una registrazione del ceppo di Natale in fiamme per far sembrare che avesse un accogliente caminetto sulla stazione spaziale.

A causa della natura internazionale del loro equipaggio, in realtà celebrano il Natale due volte: il Natale il 25 dicembre e il Natale ortodosso russo il 7 gennaio.

L'astronauta Jessica Meir celebra Hanukkah dallo spazio e altrove
Meir è ebreo e In occasione del passaggio di Hanukkah Alla stazione spaziale, twitta le foto delle sue calze festive, ma è anche cresciuta festeggiando il Natale e si è unita ai festeggiamenti alla stazione.

Se la tua idea di pianificazione anticipata è quella di acquistare regali di Natale il Black Friday, è molto diverso per gli astronauti che pensano in anticipo alla loro missione spaziale se include le vacanze.

(Da sinistra) Jesica Meir, Luca Parmitano, il Dr. Andrew Morgan e Christina Koch celebrano il Natale nello spazio - in pigiama coordinato.

“Abbiamo dovuto pensare circa un anno fa per assicurarci di acquistare questi regali, confezionarli e tenerli segreti per tutto il tempo”, ha detto Morgan.

READ  Le estinzioni di massa della vita sulla Terra avvengono in cicli di 27 milioni di anni: Studio

Morgan sapeva che Parmitano aveva uno speciale dolce russo chiamato formaggio al cioccolato, che è fondamentalmente un fondente al cioccolato pesante, quindi Morgan ne tenne un po’ da includere nel suo regalo di Parmitano. Morgan ha anche dato a ciascun membro dell’equipaggio un’armonica nel loro stivaggio in modo che potessero avere un ensemble di armoniche a bordo.

Insieme, l’equipaggio ha condiviso a messaggio di vacanza E hanno arricchito i loro centri di controllo missione in tutto il mondo con un’astensione ciascuno da “Happy Christmas” di John Lennon e “Feliz Navidad” di Jose Feliciano, il tutto indossando un pigiama a righe festose.

A Morgan mancava la sua famiglia e pensava alle tradizioni che di solito condivideva con loro. Una delle sue cose preferite è trascorrere la vigilia di Natale illuminati solo a lume di candela. È cresciuto con questa tradizione e la continua con la sua famiglia fino ad oggi.

Il registro cerimoniale di Yule viene visualizzato sulla stazione spaziale.

Quando si è svegliato la mattina di Natale alla stazione spaziale, tutte le luci nelle unità erano spente, il che è normale mentre gli astronauti dormono.

Ma Koch prese delle piccole torce e le coprì con un nastro dorato per farle sembrare piccole candele accese. Erano ovunque: nel laboratorio, nei reparti dell’equipaggio, nella cucina dove mangia l’equipaggio.

“Quando l’ho visto, sono soffocato dalla nostalgia”, ha detto Morgan. “Mi ha fatto pensare alla mancanza della mia famiglia per Natale, ma anche al gesto di Christina. Ha prestato attenzione a quei piccoli dettagli ed erano così significativi. È uno dei tanti ricordi cari del mio tempo alla Stazione Spaziale”.

Che tu possa essere buono ogni anno

La stazione spaziale opera in GMT per attenersi al programma. L’equipaggio assiste a 16 albe e 16 tramonti ogni giorno mentre orbitano attorno alla Terra a 17.500 mph (28.000 kph).

READ  Lo studio afferma che i granchi che si nutrono di alghe potrebbero aiutare a salvare le barriere coralline

Quindi, quando arriva il momento di dire “Felice anno nuovo”, la troupe ha molte opportunità per festeggiare. Gli astronauti effettuano chiamate a ciascun controllore di missione quando arriva il nuovo anno nel loro fuso orario.

La vigilia di Capodanno è una festa molto più grande del Natale per l’equipaggio russo, quindi l’intero equipaggio si è riunito per godersi un pasto abbondante e brindare per il prossimo anno.

L'equipaggio ha formato una band per cantare nei centri di controllo missione in tutto il mondo.

Un’altra grande tradizione prevede la visione di un film russo, che tradotto significa essenzialmente “ironia del destino”. Morgan ha detto che il film TV commedia romantica sovietica del 1976 contiene una “trama leggermente strana su un uomo che diventa così ubriaco, che finisce a Leningrado e non sa come ci sia arrivato”.

La passeggiata spaziale russa aiuta a preparare la stazione spaziale per la nuova unità

Guardare il film a Capodanno in Russia è un fenomeno culturale, quindi viene mostrato nella parte russa in onore della tradizione.

“Sperimentarlo con i nostri compagni di equipaggio russi è stato molto speciale”, ha detto Morgan. “Questo scambio di quelle tradizioni e l’esperienza delle vacanze degli altri e la condivisione reciproca attraverso un equipaggio internazionale, sarà la cosa che porterò via da quell’esperienza. Incarna tutto ciò che c’è di buono nella cooperazione internazionale e nella condivisione di tradizioni di diversi paesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.