Chromecast con Google TV riceverà finalmente profili utente personalizzati

Chromecast attivato con Google TV pettegolezzo Per ricevere supporto per il cambio di profilo multiutente da giugno di quest’anno, ma tutto ciò che abbiamo ottenuto invece è stato caratteristiche per bambini. Sebbene questi siano stati certamente utili ai milioni di famiglie che utilizzano la piattaforma di streaming di Google, la capacità di ospitare elenchi di controllo e raccomandazioni curati separati all’interno della casa tra gli adulti è rimasta assente.

L’omissione di una funzionalità così fondamentale ed essenziale è comune con i servizi Google, e anche noi ne abbiamo discusso prima, ma la società è nota per rilasciare cose in forma beta e raccogliere feedback dagli utenti in tempo reale mentre vengono utilizzati nella vita di tutti i giorni. Da lì, o loro annullato Oppure l’hanno lasciata continuare a vivere.

Annunci

Fortunatamente, i profili Finalmente su Chromecast con Google TV e Google TV di Sony e TCL, secondo Post sul blog Inserito da Google questa mattina! Non solo sarai presto in grado di svolgere tutte le attività di cui sopra da solo sul tuo account, ma avrai anche la possibilità di interagire con il tuo Assistente Google progettato specificamente per i tuoi dati privati.

Finalmente la tua Google TV sarà pienamente utilizzabile

Se sei come me, vivi in ​​una casa dove ognuno ha il proprio gusto per l’intrattenimento. Ognuno porta le sue simpatie, antipatie e “non bussa” al divano. Per accontentare tutti in casa, che si tratti del tuo partner, dei tuoi figli, dei familiari o dei coinquilini, stiamo introducendo su Google TV funzionalità che rendono la tua TV più personalizzata per chi è sul divano.

Parola

Questa affermazione è stata scritta nel post del blog come se l’azienda si fosse appena resa conto che gli utenti volevano questa funzione. È molto fastidioso quando rilasci qualcosa e poi smetti di usarlo per 6 mesi o un anno prima che offrano gli strumenti di base e necessari per ottenere il massimo dai loro prodotti o servizi. Potrei sembrare un po’ duro, ma è perché io e la mia famiglia abbiamo dovuto tenere Chromecast separati in stanze separate con account diversi registrati dal lancio della variante di Google TV.

READ  L'enorme perdita di MacBook Pro rivela un fantastico aggiornamento Apple

Annunci

La mia ragazza non era in grado di guardare, tipo o guardare nulla nel soggiorno, e io non potevo farlo nell’altra stanza, tutto per evitare che i consigli per ogni account si ingombrassero. Che tipo di esperienza è questa? Limitare gli utenti a determinate stanze o dispositivi della casa solo perché non rilasciano profili utente il primo giorno è ridicolo.

Google non ci dice esattamente cosa fare con gli strumenti che fornisce, ma senza dubbio ci stiamo occupando di come usarli a causa di queste limitazioni. Chromecast realizzato con Google TV per una persona e lanciato per le famiglie – Mi sono perso qualcosa? Tutto quello che sto dicendo è che sarebbe fantastico per l’azienda adottare un approccio più di tre quarti invece nel 2022. Dopotutto, la tecnologia dovrebbe toglierti di mezzo ed essere così invisibile che la tua qualità della vita sta migliorando, vero? Chromecast con Google TV, tuttavia, sembra un lavoro di destrezza. Cibo per la mente.

Oltre alle funzioni di base, nuove schede trasparenti riempiranno la tua TV quando è inattiva, fornendoti informazioni e consigli. Sarai in grado di accedere a cose come l’ultimo punteggio di gioco, meteo, notizie, musica, podcast e altro mentre si attiva una modalità ambient completa mentre le tue foto e opere d’arte curate prendono il sopravvento sullo schermo dopo pochi minuti.

Annunci

Se questo ti suona familiare, è perché Google ha provato a fare qualcosa di simile con il Chromecast nel 2018. Il tempo è apparso temporaneamente sul display ambientale in alcuni primi test A/B, ma quella funzione non è stata realizzata al momento . Penso che abbiamo chiuso il cerchio però, solo che questa volta abbiamo un rilascio completo in arrivo con quelle carte extra. Sono sicuro che sarai in grado di disattivarlo nelle impostazioni se non sei interessato, quindi non preoccuparti se quella non è la tua tazza di tè (o caffè!). Fammi sapere se condividi le mie frustrazioni e se trarrai beneficio da questi nuovi profili quando verranno lanciati nel prossimo futuro.

READ  Quando arriverà Warden su Minecraft?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *