Avvertimento di una tempesta geomagnetica con un’esplosione del sole che colpisce la Terra

Illustrazione dell’espulsione di massa coronale proveniente dal Sole. (GT)

Un’enorme esplosione al sole sta per colpire la Terra e potrebbe causare piccole interruzioni alle reti elettriche alle latitudini settentrionali.

Persone nel nord del Regno Unito Potresti riuscire a vedere l’aurora boreale o l’aurora boreale Quando le particelle del sole colpiscono il campo magnetico terrestre.

Lo Space Weather Prediction Center, parte della National Oceanic and Atmospheric Administration degli Stati Uniti, ha emesso un avviso di tempesta geomagnetica domenica per lunedì e martedì.

L’avviso indicava che la tempesta potrebbe influenzare le reti elettriche in alcune aree e i satelliti, ma in pratica è probabile che questi effetti siano minori.

Il Met Office ha detto che Aurora potrebbe essere visibile in alcune parti del Regno Unito.

Per saperne di più: L’aurora splende sul Wisconsin settentrionale

Il Met Office ha dichiarato: “L’11 ottobre si prevede che un’espulsione di massa coronale raggiunga la Terra, con probabili tempeste geomagnetiche da lievi a moderate, con conseguente aumento dell’attività aurorale fino all’11 ottobre.

“Ci sono poche possibilità che l’aurora boreale raggiunga l’estremo nord dell’Inghilterra e dell’Irlanda del Nord stanotte, ma le nuvole si stanno spezzando e quindi è molto probabile che si vedano nell’Irlanda del Nord.

Aurora boreale

Aurora boreale, aurora boreale.

“Piccole tempeste possono durare fino al 12 ottobre, prima che arrivino venti veloci dal buco coronale, e il periodo di attività geomagnetica attiva possa continuare”.

Le espulsioni di massa coronale sono grandi nuvole di plasma solare e campi magnetici che vengono rilasciati nello spazio dopo un brillamento solare.

Estendendosi per milioni di miglia, possono causare l’aurora boreale quando colpiscono l’atmosfera terrestre.

READ  Gli scienziati scoprono che l'enorme fondale marino del Giurassico contiene fossili "perfettamente conservati"

Per saperne di più: L’avvertimento del 1988 sui cambiamenti climatici era per lo più corretto

Le tempeste solari sono classificate da G1 a G5, con tempeste più forti che potrebbero causare interruzioni radio.

Il Met Office ha detto che la tempesta di questa settimana sarà all’estremità inferiore della scala.

Ha aggiunto che l’aurora boreale potrebbe durare una settimana, dicendo: “L’aurora boreale è possibile durante l’undicesimo e il dodicesimo in gran parte della Scozia, anche se la quantità di nuvole sta aumentando, il che significa che la visione è improbabile per la maggior parte delle persone.

Per saperne di più: Perché gli economisti temono che invertire il cambiamento climatico sia senza speranza?

La NASA descrive una tempesta geomagnetica come un’interazione nella magnetosfera terrestre, dicendo: “Quando un eiettore di massa coronale o una corrente ad alta velocità raggiunge la Terra, rompe la magnetosfera.

“Se il campo magnetico solare in arrivo è orientato a sud, interagisce fortemente con il campo magnetico terrestre nella direzione opposta.

“Il campo magnetico terrestre viene quindi rimosso come una cipolla, consentendo alle particelle energetiche del vento solare di fluire attraverso le linee del campo per raggiungere l’atmosfera sopra i poli”.

Guarda: L’aurora boreale verde e rosa danza nel cielo della Lapponia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *