Apple TV + “Cherry” è un ritorno personale per i registi Anthony e Joe Russo

Alla premiere di “Cherry” virtuale su Apple TV +, i registi di Cleveland Anthony e Joe Russo hanno parlato di girare una storia personale sulla guerra e la dipendenza a casa.

I registi Anthony e Joe Russo hanno trascorso gran parte dell’ultimo decennio a girare film per il Marvel Cinematic Universe. Più di recente, hanno pubblicato il 2019 Vendicatori: Endgame, Che è diventato il film di maggior incasso di tutti i tempi.

Per il loro primo film dopo la Marvel come registi, Roussos ha scelto qualcosa di più piccolo e più personale ciliegie. Portano con sé Spider-Man, nel protagonista Tom Holland.

Apple ha tenuto una prima online del film il 23 febbraio, seguita da una sessione virtuale di domande e risposte con i russi, gli attori Holland e Yara Bravo e gli sceneggiatori Angela Russo-Outstut e Jessica Goldberg. Dave Kargar di Turner Classic Movies ha ospitato Q&A.

Muscat Sons

Cherry Premiere su Apple TV +

Nel loro primo sforzo di guida ancora Vendicatori: Endgame, I fratelli Russo – e la loro sorella, co-sceneggiatrice Russo-Outstute – hanno colto l’occasione per tornare nella loro città natale di Cleveland, Ohio, per girare. Hanno girato i loro primi film taglio E il Benvenuto a Collinwood C’è, così come parte di Captain America: The Civil War.

“È sempre una grande esperienza fotografare a Cleveland”, ha detto Joe Russo durante Q&A. “Ogni volta che andiamo lì per vedere un film, il cast e la troupe si innamorano della città. È un posto fantastico per girare, è molto accogliente, le persone sono così amichevoli ed è ovviamente fantastico vedere la famiglia lì”.

ciliegie Era anche un personaggio a causa del tema della storia.

“Ma anche dopo, ci è sembrato un problema molto appropriato, qualcosa che volevamo davvero affrontare ora, sperando di essere in grado di svolgere un piccolo ruolo nel modo in cui questo problema per le persone si è sviluppato ed evoluto”.

In giro ciliegie

Tom Holland e Ciara Bravo in

Tom Holland e Sara Bravo a “Cherry”, la prima mondiale il 12 marzo 2021 su Apple TV +.

ciliegie Girato nel 2019 e le riprese completate prima dell’inizio della pandemia. Tratto dall’omonimo romanzo di Niko Walker – che Walker ha scritto mentre era in prigione per un’accusa di rapina in banca – ciliegie È la storia del protagonista con questo nome, interpretato da Holland.

Il film segue Sherry, un giovane che lotta nella cintura di ruggine di Cleveland, attraverso diversi anni della sua vita. Viene presentato come un giovane burbero, amante di una donna di nome Emily (Bravo). Presto decise di arruolarsi nell’esercito, il che portò a lunghe strisce sia nell’addestramento di base che nella guerra in Iraq.

Quindi Cherry torna a casa dalla guerra, affetta da PTSD. La seconda metà del film si concentra principalmente sulla dipendenza dei personaggi dall’escalation di oppioidi, nonché sulle rischiose avventure di Sherry come rapinatore di banche.

“Sapevamo che volevamo davvero fare appello alla Generazione Z con questo film”, ha detto Joe Russo. “Hanno un modo molto speciale di elaborare le informazioni visive, ed è uno che le altre generazioni non hanno”. “È più avanzato e complicato e può essere elaborato più velocemente. Quindi volevamo fare un film che facesse appello alla loro sensibilità, motivo per cui il film è così stilisticamente denso”.

“[We’re] Anthony Russo ha dichiarato: “Apple ha acquisito il film nel settembre 2020, dopo che la produzione era già stata completata.

Come è iniziato

Forrest Goodluck, Tom Holland, Kyle Harvey e Michael Gandolfini V.

Forrest Goodluck, Tom Holland, Kyle Harvey e Michael Gandolfini in “Cherry”, gForrest Goodluck, Tom Holland, Kyle Harvey e lo spettacolo “Cherry” di Michael Gandolfini, che sarà presentato in anteprima mondiale il 12 marzo 2021 su Apple TV +. 12 marzo 2021 in tutto il mondo su app

Cherry è stata raccomandata ai russi da qualcuno che conoscevano nel mondo dell’editoria. Poi è stato adattato per lo schermo dai due scrittori.

“La prima cosa che abbiamo fatto è stata che Angela mi ha portato a Cleveland”, ha detto la co-autrice Jessica Goldberg in Q&A. “Abbiamo fatto un giro del libro, abbiamo sentito il posto, mangiato nei ristoranti, parlato con le persone e visitato diversi quartieri”.

I registi avevano in mente un attore protagonista, per interpretare un ruolo distante da Peter Parker.

Holland ha detto in Q&A che il luogo in cui stava girando quel giorno stesso, nel successivo film di Spider-Man, era lo stesso palco in cui ha incontrato Russos per la prima volta durante la sua audizione. Captain America: The Civil War.

“All’inizio, quando mi sono seduto con [Russos]E ho fatto il test per te, ha detto Holland, mi sentivo così rilassato e sentivo che saremmo stati grandi amici e saremmo stati alleati in questo pazzo mondo che chiamiamo Hollywood. “Quindi è stato davvero dall’inizio che sapevo che se mai avessi avuto l’opportunità di lavorare di nuovo con queste persone, avrei dovuto assolutamente saltarci dentro”.

Ha aggiunto che Joe Russo gli ha parlato per primo ciliegie Al lotto della Disney a Los Angeles, quando stavano registrando il lavoro vocale Vendicatori: Endgame.

Holland ha notato che la sezione del film sulla tossicodipendenza, sebbene sia accaduta l’ultima volta, è stata girata per prima. Ciò ha permesso ai personaggi dipendenti di perdere peso prima dell’inizio della produzione.

Bravo, l’attrice principale, ha apprezzato anche la sua partecipazione al film.

“Sono sicura che ci sia stato qualche risultato veloce”, ha detto. “Tutto quello che sapevo è che ho visto i nomi allegati, ed ero molto spaventato, ma sapevo che volevo far parte di questo progetto. Ho lasciato tutto sul tavolo per questa audizione, e gli ho dato tutto quello che avevo”.

Primo display remoto

Tom Holland in

Tom Holland in “Cherry”, la prima mondiale il 12 marzo 2021 su Apple TV +.

ciliegieA causa della scadenza e dell’uscita nelle sale prorogata per febbraio, è idoneo per gli Oscar. GoldDerby.com Il film dà quota 1/100 Nel vincere la foto migliore, mentre l’Olanda Ha le stesse possibilità In Miglior Attore.

Oscar o no, i realizzatori sono stati chiari durante la premiere che non avevano previsto di girare il film in nessun’altra città. “È Cleveland nel suo DNA”, ha detto Anthony Russo, aggiungendo di essere rimasto deluso dal fatto che non siano stati in grado di ospitare la prima del film di persona nella loro città natale.

ciliegie Uscirà nelle sale il 26 febbraio, prima di arrivare su Apple TV + il 12 marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.