Apple ha brevettato una funzionalità di recupero delle perdite con tracciamento oculare nei display Foveated per i futuri Mac, iPad per videogiochi e altro ancora

Apple ha brevettato una funzionalità di recupero delle perdite con tracciamento oculare nei display Foveated per i futuri Mac, iPad per videogiochi e altro ancora

Durante il lancio di Vision Pro da parte di Apple a giugno, Mike Rockwell, vicepresidente esecutivo dell’Advanced Technology Group, ha introdotto VisionOS e ha notato che il nuovo sistema operativo aggiungeva una serie di nuove funzionalità per supportare… Pipeline di rendering dinamicamente preferita Che fornisce la massima qualità dell’immagine.

Mentre i display personalizzati sono generalmente destinati ai visori VR/XR, il brevetto appena concesso da Apple copre un display personalizzato per Mac, iPad e altri dispositivi a venire.

In generale, il brevetto concesso da Apple copre un dispositivo elettronico comprendente un display e un dispositivo di tracciamento oculare configurato per raccogliere dati di tracciamento oculare rispetto allo sguardo di uno o più occhi di un utente attraverso un display. Il dispositivo elettronico include circuiti di elaborazione accoppiati attivamente al display e configurati per spostare una o più aree del display in base ai dati di tracciamento oculare. In caso di perdita di input dei dati di tracciamento oculare, il circuito di elaborazione è configurato per recuperare dalla perdita di dati di tracciamento oculare modificando uno o più aspetti delle regioni preferite (ad esempio, dimensione, risoluzione, ecc.) fino a quando soglia viene raggiunta. Con il passare del tempo da quando si perde l’eye tracking, le aree incise si spostano verso il centro o l’area prominente dello schermo.

Come mostrato nella figura del brevetto di Apple. La Figura 1 mostra un diagramma schematico di un dispositivo elettronico che può fornire tecniche di recupero quando viene perso il tracciamento oculare di un display di fantasia; Fico. Le figure 2, 4 e 5 mostrano un campione dei dispositivi interessati dal brevetto, tra cui il MacBook è uno dei dispositivi su cui si concentra maggiormente l’attenzione.

READ  La polizia di Kingston mette in guardia dai criminali informatici che utilizzano le notifiche del browser per scopi dannosi

Apple ne brevettò la forma. 7A sopra è un grafico rappresentativo Display elettronico con clic fisso. Con un clic fisso, la dimensione e la posizione delle diverse aree di risoluzione del display elettronico 18 sono fisse; Fico. 7B è un diagramma che illustra Display elettronico con movimento dinamico. Il diagramma include un primo frame 72, un secondo frame 74 ed un terzo frame 76, ciascuno dei quali ha una regione ad alta risoluzione 78, una regione a media risoluzione 80 ed una regione a bassa risoluzione 82; Fico. 11 è un diagramma di flusso che illustra i processi di recupero dalla perdita di tracciamento oculare.

Inoltre, Apple sottolinea che per Dynamic Click viene utilizzato un sistema di eye-tracking per determinare un punto focale per l’occhio dell’utente sul display elettronico. Ciò significa che input continui dal sistema di tracciamento oculare vengono forniti al sistema di percussione e utilizzati per determinare la dimensione e la posizione dell’area ad alta risoluzione sul display elettronico. Se il sistema di tracciamento oculare non è in grado di determinare il punto focale dell’occhio dell’utente o se si perde la comunicazione con il sistema di tracciamento oculare, le aree con risoluzione variabile potrebbero non corrispondere al punto focale dell’occhio dell’utente. Senza input, il sistema di movimento potrebbe non funzionare e causare problemi con la qualità dell’esperienza dell’utente o con il comfort visivo poiché l’area ad alta risoluzione dello schermo mantiene la stessa posizione indipendentemente dal punto focale dell’occhio dell’utente. Pertanto, un guasto del sistema di tracciamento oculare potrebbe comportare una diminuzione della qualità dell’immagine sullo schermo percepita dall’utente.

READ  Quattro nuovi accessori OWC, inclusa la base Thunderbolt 4

Il brevetto concesso ad Apple fornisce tecnologie per ridurre il verificarsi di una diminuzione della qualità dell’immagine visualizzata sullo schermo. Nello specifico, le forme di realizzazione qui presentate forniscono tecniche per lo scorrimento della visualizzazione quando il tracciamento oculare non è disponibile o quando si verifica un errore di tracciamento oculare.

Per maggiori dettagli consultare il brevetto concesso ad Apple 11789529 Intitolato “Ripristino dalla perdita di eye tracking nei display preferiti”.

Le applicazioni di imaging preferite per gli schermi dei computer includono videogiochi e simulazioni E altro ancora. Apple rileva in questo brevetto che “i display elettronici possono anche utilizzare una fovea dinamica. In una fovea dinamica, le aree del display elettronico in cui vengono utilizzate risoluzioni diverse possono cambiare tra due o più immagini in base al punto focale dell’occhio dell’utente.” Ad esempio, i contenuti che utilizzano più immagini, come video e videogiochi, possono essere presentati agli spettatori visualizzando le immagini in rapida successione.

10.52FX - Barra dei brevetti concessi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *