Apple dovrebbe preparare iPhone senza uno slot per schede SIM entro settembre 2022

All’inizio di questa settimana, un rumor da un sito brasiliano Blog fai iPhone rivendicarla I modelli di iPhone 15 Pro potrebbero non avere uno slot per scheda SIM fisica Almeno in alcuni paesi e regioni, ma il cambiamento potrebbe avvenire prima.

Foto: iFixit

Segnala una guida sconosciuta Voci di Mac Apple ha consigliato ai principali operatori statunitensi di prepararsi a rilasciare smartphone solo eSIM entro settembre 2022. La guida ha condiviso un documento apparentemente legittimo che delinea i tempi per questa iniziativa, sebbene il documento non menzioni specificamente Apple o iPhone.

Come parte della transizione, alcuni operatori statunitensi inizieranno presumibilmente a offrire modelli selezionati di iPhone 13 senza una nano-SIM nella confezione nel secondo trimestre del 2022. La SIM è nella confezione, dove gli utenti di solito possono attivare un piano cellulare tramite eSIM da accendere iPhone, connettersi a una rete Wi-Fi e seguire le istruzioni sullo schermo.

Data la presunta scadenza di settembre 2022, Apple probabilmente rimuoverà lo slot della SIM fisica a partire da alcuni modelli di iPhone 14, piuttosto che da alcuni modelli di iPhone 15 come originariamente si dice, ma nulla è definitivo a questo punto.

Una eSIM è una SIM digitale che consente agli utenti di attivare un piano cellulare senza dover utilizzare una nano-SIM. Va notato che il servizio eSIM non è disponibile in tutti i paesi, quindi gli iPhone con uno slot per schede SIM potrebbero essere ancora disponibili in alcuni mercati. L’adozione si sta espandendo rapidamente, tuttavia, con Più di 100 operatori offrono il servizio eSIM in tutto il mondo E altri piani per implementare il supporto nel 2022, incluso Tre nel Regno Unito e Vodafone in Nuova Zelanda.

READ  Tutto nel Battle Pass della stagione 6 di Fortnite

Già modelli iPhone 13 Supporto per più profili eSIM, consentendo agli utenti di abbonarsi digitalmente e passare da un piano cellulare all’altro e questa funzionalità potrebbe aprire la strada alla rimozione dello slot della scheda SIM in determinati paesi.

Una volta che l’ex chief design officer di Apple, Jony Ive, ha immaginato l’iPhone come un “unico pannello di vetro”, rimuovere lo slot della scheda SIM sarebbe stato un altro passo verso un design senza soluzione di continuità e migliorare la resistenza all’acqua nel processo. L’estrazione dello slot libererà anche del prezioso spazio interno nell’iPhone: ogni parte è importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.