Anthony Davidson sceglie i suoi primi cinque piloti di F1 attuali

L’ex pilota di Formula 1 Anthony Davidson ha ottenuto le prime cinque stelle dell’attuale F1, con entrambi i piloti Ferrari che hanno fatto il taglio.

L’attuale raccolto di motori di Formula 1 è tra i più potenti che la Formula 1 abbia mai visto.

Di recente, nel 2021, Lewis Hamilton e Max Verstappen si sono portati l’un l’altro a un livello completamente diverso mentre combattevano per il campionato piloti, ma dietro di loro nel centrocampo a caccia, diversi piloti erano accattivanti.

Lando Norris ha goduto della sua stagione più forte in Formula 1 fino ad oggi, non ottenendo punti solo due volte in 22 gare, che includevano quattro podi.

Ha anche preso il primo posto nella sua carriera, raggiungendo il Gran Premio di Russia.

Esteban Ocon in Alpine è diventato il primo vincitore di una gara al Gran Premio d’Ungheria, mentre Pierre Gasly, vincitore a sorpresa del Gran Premio d’Italia nel 2020, è stato considerato uno dei punti salienti del centrocampo del 2021 con la sua prestazione costante per l’AlphaTauri, rompendo per la prima volta la barriera dei 100 punti in una stagione.

Giorgio Russel Ha anche avuto un’ottima stagione con la Williams, qualificandosi due volte tra i primi tre, poiché il P2 sulla griglia in Belgio è diventato il suo primo podio, poiché la pioggia battente ha impedito alla safety car di licenziare i piloti per la gara. P3 sulla rete in Russia è stato il suo altro speciale “Mr Saturday”.

Russell ha messo in palio 16 punti per la sua stagione, non essendo riuscito a segnare nelle sue prime due stagioni quando la sofferenza della Williams era al suo peggio. Ora si trasferirà in Mercedes per il 2022.

READ  Il Comitato Paralimpico Italiano e la Lega Marittima firmano l'accordo sugli sport marini

Ferrari è stato il capitano del centrocampo, conquistando il P3 nella classifica Costruttori 2021, in una stagione in cui è stato Carlos Sainz E Charles Leclerc si è dimostrato il pilota più potente in coppia sulla griglia.

Non è stata una sorpresa, quindi, vedere entrambi rientrare tra i primi cinque piloti in Formula 1, mentre Verstappen e Hamilton hanno fatto la lista come previsto.

Di recente, il connazionale di Davidson ed ex pilota di Formula 1 Martin Brandel ha ricevuto lo stesso compito e ha causato indignazione a Ralf Schumacher dicendo che Sebastian Vettel non è più un pilota tra i primi cinque e che i giorni migliori del quattro volte campione del mondo sono alle sue spalle. .

Tuttavia, Vettel non è riuscito a soddisfare le valutazioni di Davidson.

“È sempre difficile giudicare perché i materiali su cui stai guidando hanno un enorme impatto in questo sport”, ha detto Davidson. Motorsport.com.

“Ma se si parla dei primi cinque piloti, ovviamente questo include Max Verstappen e Lewis Hamilton, e anche Charles Leclerc è uno dei migliori.

“Se parli di Carlos Sainz, ne hai già quattro. Poi c’è Lando Norris. Allora io ne ho già cinque”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.