Andy Murray viene sconfitto da Fabio Fognini agli Open d’Italia

Andy Murray viene sconfitto da Fabio Fognini agli Open d’Italia

Andy Murray viene sconfitto da Fabio Fognini agli Open d’Italia, dopo aver battuto lo scozzese 6-4, 4-6, 6-4… mentre il britannico subisce una grave battuta d’arresto nel tentativo di assicurarsi un posto per Wimbledon

Di Louis Steele per il Daily Mail

21:45 10 maggio 2023, aggiornato alle 22:07 10 maggio 2023

  • Andy Murray esce dall’Open d’Italia dopo aver perso contro Fabio Fognini
  • Lo scozzese non è riuscito a difendere il suo titolo e ha perso 6-4, 4-6, 6-4
  • Sarebbe un duro colpo per le sue possibilità di assicurarsi un posto a Wimbledon

Andy Murray ha subito un’amara battuta d’arresto nelle sue speranze di conquistare un posto testa di serie a Wimbledon mercoledì sera, perdendo contro Fabio Fognini.

Lo scozzese non è riuscito a confermare la vittoria del titolo ad Aix-en-Provence ed è stato eliminato dall’Open d’Italia del suo vecchio rivale.

Entrambi 35enni, hanno una rivalità che risale ai loro primi anni nel circuito, e l’italiano ha vinto 6-4, 4-6, 6-4.

Era la prima volta che Murray perdeva una partita per forzare un decisore nel 2023, avendo già collezionato nove di queste vittorie.

La coppia ha lottato bene, con Murray che ha mostrato la sua frustrazione con l’arbitro Mohamed Lahyani in un primo set serrato, vinto da Fognini.

Andy Murray è uscito dall’Open d’Italia con una sconfitta contro Fabio Fognini mercoledì sera
La stella britannica ora ha meno possibilità di assicurarsi un posto a Wimbledon quest’anno

Murray ha avuto un aspetto migliore nel secondo set e si è portato in vantaggio per 4-0, con Fognini che sembrava avere un leggero infortunio.

Ma davanti al pubblico di casa, Fognini si è ripreso nel set finale e lo ha iniziato con un break di servizio di Murray. È chiaro che il britannico sta iniziando a stancarsi dopo gli sforzi della scorsa settimana.

READ  Perché la Juventus gioca in bianconero?

La classifica di Murray lo mette in pericolo di perdere una testa di serie a Wimbledon, con l’Open di Francia che prenderà il via alla fine di maggio.

Nel frattempo, Jessica Pegula ha criticato gli organizzatori dell’Open di Madrid dopo una “lite di genere” in cui a lei e ai suoi colleghi finalisti non è stato permesso di tenere discorsi, nonostante le loro controparti maschili fossero state invitate a farlo.

L’italiano Fognini ha sconfitto lo scozzese 6-4, 4-6, 6-4 in un’intensa battaglia ad Aix-en-Provence.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *