37 vetture per l’intera stagione nella classe GT4 europea 2021

In una grande spinta ai numeri della griglia dopo l’anno impegnativo del 2020, la serie europea GT4 2021 riceverà non meno di 37 vetture per tutti i sei fine settimana con voci aggiuntive per la gara impostate separatamente per migliorare la griglia per il Tour inaugurale a Monza e successivi eventi in calendario.

Un totale di 18 squadre in rappresentanza di nove marchi si sono impegnati per ogni round della campagna 2021, tra cui diversi che gareggeranno anche nel campionato francese FFSA GT.

La serie europea GT4 sta entrando nella sua quattordicesima stagione e questo fine settimana gareggerà di nuovo nel Fanatec GT World Challenge Europe supportato da AWS, consentendo ai team di eseguire programmi doppi in GT3 e GT4.

Elenco delle classi europee 2021 GT4

ALPINE (2 voci)

I team francesi Arkadia Racing e CMR restituiranno il marchio Alpine alla European GT4 Series nel 2021. L’A110 GT4 ha ottenuto cinque vittorie di classe nel 2019 e le due squadre sperano di aggiungerne altre. CMR è pronto a competere nella Silver Cup, con i nuovi arrivati ​​che entrano nella serie Arkadia Racing che entrano in Pro-Am.

ASTON MARTIN (5 iscrizioni)

Sono state confermate cinque iscrizioni all’Aston Martin AMR Vantage GT4, con i campioni di AGS Events che entrano in quattro vetture per un’intera stagione, raddoppiando il loro impegno rispetto allo scorso anno. Il team belga di Street Art Racing è pronto per tornare alla serie dopo una pausa di un anno.

AUDI (7 voci)

Il marchio tedesco torna quest’anno nella serie europea GT4. Audi Santilluk Racing, che ha gareggiato nei Campionati SRO dal 2011, presenterà tre vetture. Due di loro gareggeranno nella Silver Cup e uno nella Pro-Am. A loro si unirà il Team Speedcar francese con due jet Audi R8 LMS GT4 e un ingresso in Pro-Am per il Team Fullmotorsport. Un’altra vettura Audi sarà iscritta da un altro team di ritorno: Hella Bajid – una delle gare. La squadra di Martin Koolhaas ha vinto il titolo a due squadre nel 2017.

READ  Media watch: "Locatelli MVP, Jorginho il peggiore e Immobile smette di provarci"

BMW (3 voci)

Il team W&D Racing è tornato per il programma della stagione completa nel 2021, dopo aver gareggiato nel Tour italiano solo nel 2020. Il team di San Marino presenterà una BMW M4 GT4 nella classe Am della serie. Borusan Otomotiv Motorsport, l’unica squadra turca della serie, ha in programma due vetture per entrare nella Coppa Pro-Am in questa stagione.

Chevrolet (ingresso singolo)

La Chevrolet Camaro GT4.R è tornata per un’altra stagione di gare GT4 in tutta Europa. Nel 2020, i giovani piloti di V8 Racing si sono classificati al quarto posto nella classifica della Silver Cup. Per il 2021, la nazionale olandese vuole fare un lavoro migliore e lottare per il titolo della Coppa d’argento.

MCLAREN (2 iscrizioni)

Un altro marchio che tornerà nel programma dell’intera stagione quest’anno è la McLaren. La United Autosports di Zak Brown e Richard Dean tornerà sul circuito SRO e presenterà un paio di McLaren 570S GT4, con l’obiettivo di vincere la Silver Cup.

Mercedes AMG (9 voci)

Nove vetture Mercedes-AMG GT4 si sfideranno in questa stagione, diventando così il marchio più rappresentato della serie nel 2021. I team francesi AKKA ASP e CD Sport hanno aggiunto la serie europea GT4 ai loro programmi francesi esistenti, con l’AKKA ASP tutti entrando in esso. Tre gradi e CD Sport competono in Silver e Pro-Am. NM Racing schiererà due vetture in questa stagione, mentre la Scuderia Villorba Corse tornerà nella serie per la prima volta dal 2017. Il team italiano presenterà anche due Mercedes-AMG GT4.

PORSCHE (6 voci)

Dopo la stagione 2020 di grande successo con la Porsche 718 GT4 Clubsport MR, Allied Racing si è espansa per includere tre vetture per l’intera stagione. Il team tedesco presenterà due vetture nella Pro-Am e una nella Silver Cup. Altri tre ingressi Porsche arriveranno dai Centri Porsche Ticino. La nazionale svizzera riceverà una vettura nella Silver Cup e due nella Pro-Am.

READ  Cristiano Ronaldo: l'attaccante del Manchester United può giocare fino a quarant'anni, dice Ole Gunnar Solskjaer | notizie di calcio

Toyota (2 voci)

Come nel 2020, CMR introdurrà le Toyota GR Supra GT4 nella serie GT4 europea. La squadra nazionale francese ha ottenuto il primo posto e la prima vittoria per la Toyota nel campionato lo scorso anno, e quest’anno gareggerà con la serie con due vetture GR Supra GT4.

Stefan Rattel, fondatore e CEO di SRO Motorsports Group: “Sono lieto di presentare una lista di iscritti eccezionale per la serie europea GT4 di quest’anno. L’attrazione di 37 vetture per l’intera stagione è un risultato colossale e mostra il fascino duraturo della classe per i team e i piloti. Poiché GT4 è un vero prodotto SRO, sono particolarmente orgoglioso del suo continuo successo internazionale e regionale. In effetti, abbiamo un numero di partecipanti in competizione sia nella serie europea GT4 che nel campionato francese FFSA GT, che ha anche attratto un’eccellente rete in questa stagione. Sappiamo che c’è un enorme appetito per questo tipo di gare e questo si riflette in queste entry list. Sono sicuro che ci sarà una grande stagione nel negozio “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *