Zachary Levi condivide un rapporto secondo cui Dwayne Johnson ha bloccato la scena post-crediti di Shazam in Black Adam

Zachary Levi condivide un rapporto secondo cui Dwayne Johnson ha bloccato la scena post-crediti di Shazam in Black Adam

Attenzione: l’articolo qui sotto contiene spoiler per Black Adam e la scena post-crediti.

Zachary Levi prende di mira Dwayne Johnson, apparentemente sostenendo a deviazione Il rapporto che diceva che Johnson aveva vietato una scena post-crediti che sarebbe apparsa in Levi’s Shazam.

Il rapporto, pubblicato all’inizio della giornata, affermava anche che i tentativi di Johnson di posizionarsi al centro del DCU, che è stato rinnovato sotto la nuova guida di James Gunn e Peter Safran, “cavalcarono” sia Black Adam che Shazam! Ira degli dei.

Levy ha preso la sua storia su Instagram (vedi screenshot sotto) per ripubblicare i dettagli del rapporto, sottotitolando “La verità ti renderà libero”.

Secondo il rapporto, la scena post-crediti demolita avrebbe visto la Justice Society of America reclutare Shazam. Sarebbe stato un naturale vantaggio di marketing per Fury of the Gods, che ha aperto lo scorso fine settimana sotto le aspettative.

Tuttavia, a quanto pare Johnson ha spinto affinché il Superman di Henry Cavill apparisse invece in una scena post-crediti, anche se Cavill è stato successivamente bandito come Man of Steel. Johnson ha anche confermato che non tornerà nei panni di Black Adam nel DCU di Gunn e Safran, anche se il film è stato un progetto di passione a lungo termine per lui.

Sia Black Adam che Shazam! Wrath of the Gods è stato accolto con una brutta accoglienza sia al botteghino che nelle recensioni. Il regista di Wrath of the Gods, David F. Sandberg, ha risposto alle recensioni negative all’inizio di questa settimana, twittando: “Su Rotten Tomatoes, ho appena avuto i punteggi più bassi della critica e i punteggi più alti del pubblico per lo stesso film. Non mi aspettavo una ripetizione dello stesso film. Primo film così bene. Critico, ma sono rimasto un po’ sorpreso perché penso che sia un buon film. Bene.”

READ  Lionel Richie vuole che 'American Idol' sostituisca Katy Perry (Esclusiva)

Alex Steadman è un redattore senior di IGN, che supervisiona i reportage sull’intrattenimento. Quando non sta scrivendo o modificando, puoi trovarla a leggere romanzi fantasy o giocare a Dungeons & Dragons.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *