Volleyball World stringe una partnership televisiva con le leghe professionistiche italiane

Volleyball World ha annunciato una nuova partnership volta a promuovere miglioramenti negli accordi sui diritti media per i tornei professionistici di pallavolo in Italia.

Tutte le partite verranno proiettate nella Lega Maschile e Femminile Pallavolo VBTVIl servizio di streaming su abbonamento di Volleyball World, oltre a contenuti digitali aggiuntivi.

La partnership mira anche a promuovere lo sviluppo del prodotto per entrambe le leghe, nonché i diritti mediatici locali maschili della SuperLega e i diritti mediatici nazionali e internazionali femminili della prima divisione.

La scorsa settimana l’Italia ha vinto il Campionato del mondo Under 20 femminile FIVB e i suoi tornei nazionali sono tra i più forti al mondo.

Volleyball World è un’auto FIVB, che lavora in partnership con CVC Capital Partners con l’obiettivo di guidare la crescita costruendo un “ecosistema integrato che collega tutti gli stakeholder della pallavolo”.

Vin Taylor, CEO di Volleyball World, ha affermato che l’accordo porterà enormi benefici allo sport in termini commerciali.

“La missione di Volleyball World è quella di guidare la crescita commerciale all’interno di questo sport concentrandosi sui prodotti della pallavolo, sull’esperienza dei fan, sui media, sui dati sportivi/opportunità digitali e sulla sponsorizzazione”, ha affermato Taylor.

“Ciò garantirà il successo a lungo termine della pallavolo e fornirà un’eredità duratura all’intero ecosistema di questo sport.

“Siamo lieti di aver compiuto un altro grande passo in questo viaggio collaborando con i campionati italiani di pallavolo femminile e maschile.

“Certo, c’è ancora molto lavoro da fare, ma non ho dubbi che queste partnership avranno un incredibile successo e porteranno benefici a tutte le parti interessate, inclusi giocatori e tifosi”.

Guido Petti, chief business officer del mondo della pallavolo, ritiene che la nuova partnership eleverà il profilo della Super League e della prima divisione femminile.

READ  Guida al ritorno degli ottavi di finale di Champions League

“Le leghe professionistiche di pallavolo femminile e maschile sono già, rispettivamente, tra le migliori leghe femminili e maschili del mondo”, ha affermato Petty.

“Tuttavia, entrambi hanno enormi basi di fan non sfruttate e potenziale commerciale sia a livello locale in Italia che nel mondo.

“Come parte del nostro impegno per migliorare la produzione dei media fin dall’inizio, questo viaggio è iniziato immediatamente con l’acquisizione dei diritti sui media.

“L’obiettivo finale è migliorare il prodotto complessivo e il valore commerciale di questi tornei per consentire ai tifosi in Italia e nel mondo di avere accesso e divertirsi a due dei migliori tornei di pallavolo del mondo”.

La stagione della SuperLega 2021-2022 inizia ad ottobre, con Cucine Lube Civitanova che vince il titolo per la terza volta in cinque anni dopo aver sconfitto in finale il leader della regular season Sir Safety Konad Perugia.

L'Italia ha vinto il Campionato mondiale femminile FIFA Under 20 a Rotterdam all'inizio di questo mese © Facebook / Federazione Italiana Pallavolo
L’Italia ha vinto il Campionato mondiale femminile FIFA Under 20 a Rotterdam all’inizio di questo mese © Facebook / Federazione Italiana Pallavolo

Imoko Foli Congliano ha vinto la Prima Divisione Femminile, che ha anche conquistato la vetta della classifica della regular season, battendo in finale Igor Gorgonzola Novara.

Massimo Righi, Presidente della Lega Pallavolo Serie A Maschile, ha commentato: “Questa partnership con il mondo della pallavolo è il risultato di mesi di vigorose trattative.

“Tuttavia, fin dall’inizio, abbiamo compreso l’enorme potenziale di questo accordo.

“Stiamo percorrendo questa strada con passione, felicità ed entusiasmo, stando di nuovo insieme e allineati con la Fédération de Volleyball e con il supporto di una delle più forti società di private equity che investono nello sport, possiamo garantire maggiore visibilità al nostro campionato e ai nostri club .”

Mauro Fabrice, Responsabile della Lega Pallavolo Serie A Femminile, ha aggiunto: “Questo accordo è molto importante e un ulteriore passo in avanti per la crescita del movimento pallavolo femminile italiano che è già stato messo sotto i riflettori grazie ai grandi risultati delle nostre atlete, e ha evidenziato la selezione Paula Igono come nostra portabandiera a Tokyo 2020 .

READ  Sei Nazioni 2021: le armi piccole `` davvero emozionanti '' possono illuminare il rugby italiano - Ian McKinley

“Abbiamo lavorato molto duramente su questo accordo che mostra cosa siamo diventati.

“Siamo fiduciosi che questa scelta delizierà gli appassionati di pallavolo in Italia e nel mondo, dando loro l’opportunità di guardare e godersi il campionato di pallavolo femminile più attraente del mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *