Valentina Shevchenko soppesa il futuro del cinema, specialmente con Halle Berry

Valentina Shevchenko Quasi certamente ha un futuro nella UFC Hall of Fame. Potrebbe avere un futuro anche sul grande schermo.

Shevchenko, la campionessa dei pesi mosca femminile UFC dominante, ha vinto sette combattimenti consecutivi per il titolo e sei difese consecutive dalla sua cintura. Le uniche due sconfitte nella sua carriera UFC sono battute d’arresto per Amanda Nunes, la campionessa di doppia divisione considerata da molti la più grande combattente femminile di sempre.

È stata anche straordinariamente coerente registrando due combattimenti all’anno per sette anni consecutivi, inclusi negli ultimi tre anni circa come campionessa. Quindi non dovrebbe essere preso alla leggera per lei aggiungere un credito cinematografico di alto livello al suo curriculum.

Shevchenko interpreta “Lady Killer” nel nuovo film MMA “Bruised” ora su Netflix. Il film è il debutto alla regia per la vincitrice dell’Academy Award Halle Berry, e Berry interpreta Jackie Justice, un ex combattente UFC che ha attraversato momenti difficili e coglie l’opportunità di risalire fino in fondo. Il capitolo finale è una battaglia tra i personaggi Perry e Shevchenko all’evento Invicta FC.

Per Shevchenko, la parte buona di prendersi del tempo lontano dal suo vero addestramento al combattimento per lavorare al film è stata che non era esattamente in giro per i servizi di artigianato tutto il giorno sul set.

“È stata una grande esperienza”, ha detto Shevchenko a MMA Junkie. “Durante l’intero processo, ho avuto molta energia positiva intorno a me. Lavorare con Halle, con l’intero team, è stata una delle mie migliori esperienze di sempre. E mi è piaciuto molto l’intero processo”.

READ  La prima irlandese non funzionerà Un uomo dall'Italia rifiuta l'offerta di Friend Zone

Ci stavamo preparando per le riprese due mesi fa. Abbiamo avuto cinque ore di allenamento ogni giorno prima di iniziare a girare la scena del combattimento. Direi che sono stati i miei cinque round più lunghi di sempre perché non sono stati cinque round, cinque minuti, per un totale di 25 (minuti). Sono stati cinque round che sono durati cinque giorni”.

Perry, che è stato ingabbiato a molti eventi UFC nel corso degli anni, è cresciuto come fan della boxe e questo si è trasformato in un fandom di MMA. Ma ha portato la sua formazione personale in varie discipline al livello successivo quando ha iniziato a “ferirsi”.

Perry ha affermato che il coinvolgimento di Shevchenko e delle sue incredibili capacità nel film è stato “un gioco da ragazzi”.

“Ciò che mi ha davvero coinvolto con Valentina in questo film è che, attraverso il mio allenamento, mi sono reso conto che il mio gioco a terra era molto meglio del mio gioco di riserva”, ha detto Berry. “E lei è, libbra per libbra, uno dei migliori attaccanti che lo sport possa mai testare. Quindi ho pensato che se il mio gioco sul pavimento fosse davvero buono e potessi davvero gestire un vero wrestler, potrei ottenere il miglior attaccante in piedi nel mio classe di peso per fare quel film con me e penso che possiamo avere una lotta davvero dinamica.

“Per essere in grado di avere il meglio del mondo mentre sono al top del loro gioco per entrare nel tuo film, cosa ci sarebbe di meglio? E per allenarsi da lei, imparare da lei – ha portato un sacco di credibilità alla lotta. Ci diceva sempre quando lo stavamo facendo bene, quando lo stavamo facendo male. Sapevo che avrei avuto qualcuno accanto a me che avrebbe portato autenticità a questa lotta. Questo era davvero molto importante per me.”

READ  Il giudice ferma il padre di Britney Spears dalla custodia

La Perry, che ha recitato nella sua giusta dose di film d’azione, ha anche detto di aver fatto un’offerta al regista e produttore di “John Wick” Chad Stahelsky per Shevchenko per un ruolo nelle future puntate del franchise.

Perry ha avuto un ruolo importante in John Wick: Capitolo 3 – Parabellum nel 2019, e sebbene il quarto film del franchise sia stato girato e non includa Shevchenko, il quinto è già in fase di sviluppo.

“In realtà ho detto a Chad di John Wick, gli ho detto, ‘Vuoi che un’altra donna tosta venga qui? Oh amico, devi prendere Valentina. “So per certo che ha una carriera”, ha detto Berry. “È naturale. Ha una carriera enorme, ogni volta che vuole, in questi film. Sicuramente lo fa.”

Shevchenko ha detto che anche il ritorno sul grande schermo è qualcosa che deluderà.

“Mi è piaciuto con tutto il mio cuore e voglio assolutamente farlo in futuro”, ha detto. “E di sicuro, so che Haley avrà molto successo come regista, e io sono un membro del suo cast e del suo cast sempre e per sempre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *