Uno snowboarder rimane intrappolato per 15 ore nella cabinovia di una stazione sciistica della California

Uno snowboarder rimane intrappolato per 15 ore nella cabinovia di una stazione sciistica della California

Secondo funzionari e resoconti dei media, uno snowboarder ha trascorso 15 ore durante la notte all'interno di una cabinovia a temperature gelide in una località del Lago Tahoe.

Monica Lasso è salita sulla cabinovia verso le 17:00, giovedì, all'Heavenly Ski Resort per un giro giù dalla montagna perché era troppo stanca per fare snowboard.

Tuttavia, il volo si è fermato pochi minuti dopo mentre lei era ancora in cielo, ha detto a KCRA, che è stata la prima a riferire la notizia.

La stazione televisiva ha riferito che Lasso ha gridato aiuto, ma nessuno a terra l'ha sentita. Non aveva il cellulare quindi non poteva nemmeno chiamare aiuto.

“Ho urlato così forte che ho perso la voce”, ha detto Lasso a KCRA in un'intervista in lingua spagnola.


Fare clic per riprodurre il video:

Un uomo della Columbia Britannica è morto dopo un “incidente sugli sci” a Whistler Blackcomb


Ha trascorso la notte strofinandosi mani e piedi per combattere il freddo. La temperatura minima notturna è stata di -5 C (23 F), secondo il National Weather Service.

La storia continua sotto l'annuncio

Gli amici di Lasso hanno denunciato la sua scomparsa giovedì all'ufficio dello sceriffo della contea di El Dorado, ma è stata ritrovata solo venerdì mattina quando la cabinovia ha ripreso a funzionare per la giornata e l'equipaggio si è reso conto che era stata lì tutta la notte, ha riferito la stazione televisiva.

Ricevi le ultime notizie nazionali. Inviato alla tua email, ogni giorno.

La stazione sciistica, situata sulla sponda sud-orientale del lago, vicino al confine tra California e Nevada, sta conducendo un'indagine “molto seria” su come è stato detenuto Lasso.

READ  Jorge Santos si dichiara non colpevole delle accuse aggiuntive

“La sicurezza e il benessere dei nostri ospiti sono la nostra massima priorità all'Heavenly Mountain Resort”, ha affermato in una nota Tom Fortune, vicepresidente e direttore operativo del resort.

L'ufficio dello sceriffo non ha risposto a una richiesta di commento sabato.


Fare clic per riprodurre il video:

Un incidente mortale spinge Ottawa ad aggiornare le norme sull'eliski


Kim George, capo battaglione e portavoce dei vigili del fuoco di South Lake Tahoe, ha detto all'Associated Press che i vice dello sceriffo hanno chiamato i paramedici venerdì, intorno alle 8:30, dopo aver scoperto Lasso.

La storia continua sotto l'annuncio

Era reattiva e vigile e ha rifiutato di essere portata in ospedale, ha detto George.

Nei suoi 23 anni con i vigili del fuoco, “non abbiamo mai risposto a qualcosa di simile”, ha detto George. “Sono molto curioso di sentire la storia.”

e versione 2024 Associated Press

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *