Una delle prime Tesla Model Y prodotte in Texas con 4.680 batterie consegnate a un dipendente

Mentre Tesla ha consegnato le sue prime auto Model Y dal Texas al Cyber ​​RodeoTuttavia, la società ha taciuto sui dettagli su chi ha effettuato le prime consegne.

Secondo le informazioni ricevute Tesla del Norduno dei primi veicoli Model Y realizzati ad Austin con Ultimo 4680. Pacchi batteria strutturati Andò da Reagan, un dipendente Tesla, un tecnico di ingegneria di processo in Giga Texas.

“Sono entusiasta di essere uno dei primi a possedere una nuova Tesla Model Y dal Texas con 4.680 celle. È stata una grande opportunità per iniziare la mia carriera con Tesla e non vedo l’ora di cogliere tutte le opportunità future!”, ha detto Reagan domenica!

“Inoltre, un grande grido a Elon Musk per aver spostato il quartier generale di Tesla nella mia città natale di Austin, in Texas”, ha aggiunto Reagan, in piedi di fronte a quella che sembrava essere una Model Y bianca (a lungo raggio o che si dice fosse “standard”? ) con ruote a induzione da 20 pollici, in base ai veicoli. Altri parcheggiati nelle vicinanze.

Il Giga Texas di Tesla è stato lanciato il 7 aprile con un enorme evento, soprannominato Cyber ​​Rodeo. L’evento includeva un tour della fabbrica per gli ospiti invitati, oltre a una presentazione del CEO Elon Musk, insieme a uno straordinario spettacolo di luci con droni e fuochi d’artificio per concludere la serata.

Il produttore di auto elettriche ha confermato che avvierà Cybertruck Una semi-produzione nel 2023, mentre il suo robot umanoide si chiama Optimus.

Si dice che Tesla rilasci a Un modello Y bimotore “standard” presto in Texas, secondo il codice sul loro sito webcon l’auto per includere 4.680 batterie strutturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.