Un video selfie di Mario Balotelli dopo il gol del Marsiglia nel 2019

Matteo Balotelli Ha prodotto molte celebrazioni famose durante la sua carriera di calciatore.

La sua festa più famosa, senza dubbio, è avvenuta nel derby di Manchester nel 2011.

Il giocatore italiano ha segnato la partita di apertura contro l’agguerrito rivale del Man United all’Old Trafford e poi ha svelato la famosa maglia con la scritta: “Why Always Me?”

Un’altra delle sue celebrazioni iconiche è avvenuta esattamente anni fa, il 3 marzo 2019.

Balotelli era nella formazione titolare di Marsiglia Ligue 1 scontro con St Etienne. Il gol è stato segnato dopo soli 12 minuti.

L’attaccante indipendente è poi andato in disparte, ha preso il telefono da un fotografo e ha registrato un video selfie di lui e dei suoi compagni di squadra che festeggiavano.

Guarda il gol sotto, che sembra essere un grande sforzo acrobatico da un’angolazione.

Balotelli ha pubblicato su Instagram il video che ha registrato e ottimi scatti.

Il Marsiglia ha anche pubblicato un video dopo la partita, che includeva il punto di vista del fotografo e di Balotelli.

Balotelli è davvero un disertore. Uno dei momenti iconici che ha prodotto sul campo di calcio durante la sua carriera è stato un video selfie della sua squadra.

READ  Foto degli interni della cena di Ronaldo in Italia

Balotelli, oggi 31enne, gioca attualmente per Adana Demirspor in Super Lig. Ha segnato 10 gol in 20 partite turche in questa stagione.

Calcio – Ligue 1 – Olympique Marseille – Saint-Etienne – Orange Velodrome, Marsiglia, Francia – 3 marzo 2019, Mario Balotelli di Marsiglia festeggia il suo primo gol facendo un selfie con Florian Touvin Reuters / Jean-Paul Pelissier

L’attaccante ha recentemente rilasciato un’intervista all’Athletic in cui ha ammesso di non aver raggiunto il suo potenziale.

Ha detto: “Ho perso alcune opportunità per essere a questo livello, ma sono sicuro al 100% che la mia qualità sia la stessa di queste persone, ma… ho perso alcune opportunità, sai? Succede.

“Al momento non posso dire di essere bravo come Ronaldo, perché Ronaldo ha vinto quanti Palloni d’Oro? Cinque?

“Non puoi paragonarti a Messi e Ronaldo, nessuno può.

“Ma se parliamo solo di qualità e qualità del calcio, non ho nulla di cui essere geloso, a dire il vero”.


p1fcg5bto2jc1ohl79l1qeu6vj3.jpg

A che età Messi è arrivato al Barcellona?





Notizie ora – Notizie sportive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.