Un capitano accusato di aver salvato i migranti nel Mediterraneo dice che le persone stanno ancora annegando

Il capitano della nave Iuventa, che ha salvato migliaia di persone nel Mediterraneo, dice che sta cercando di difendersi in tribunale dalle accuse di aver aiutato e favorito l’immigrazione illegale, ma dice di non aver paura di andare in prigione.

“La prigione europea è come un hotel di lusso se paragonata ai campi libici da cui le persone fuggono, [who] “Siamo stati salvati in mare”, ha detto Dariush Bijoy. Come succede Presentatore Carol Off.

I pubblici ministeri italiani hanno accusato Big Boy e quasi due dozzine di altri soccorritori di tre navi di incitamento all’immigrazione illegale e, in alcuni casi, di collaborazione con trafficanti di persone, Rapporti del tutore. Altre navi sono gestite da associazioni di beneficenza di Save the Children e da Medici Senza Frontiere.

Le spese sono fino a un massimo di 20 anni. Lo staff di Iuventa, Save the Children e Medici Senza Frontiere hanno tutti negato ogni accusa.

Questo fa parte della conversazione con Beigui Come succede Presentatore Carol Off.

Come affronti queste accuse?

Quando ho avuto il tempo di leggere per intero il PDF del procuratore generale, sono rimasto un po ‘scioccato dal fatto che non si trattasse più di alcune persone di Iuventa. Ma ora è un processo contro 22 persone in totale e due organizzazioni … Medici Senza Frontiere e Save the Children. E da questo piccolo processo contro di noi nasce un grande processo contro gran parte del panorama delle ONG.

Tu … e gli altri rischiate una pena massima fino a 20 anni di carcere. Allora cosa ti passa per la testa quando pensi a questa possibilità?

READ  Eletto ufficialmente a larga maggioranza: gli elettori hanno confermato che Joe Biden aveva vinto

Non riesco davvero a immaginare. Adesso ho 42 anni. Se dovessi andare 20 anni adesso, quella è metà della mia vita. Non riesco a immaginarlo.

Ma d’altra parte, non ho paura. Non voglio essere il ragazzo coraggioso o qualcosa del genere, ma so che … quando andrò in prigione, anche se fosse l’accusa più alta … sarei andato in una prigione europea.

E la prigione europea è più simile a un hotel di lusso rispetto ai campi libici da cui le persone fuggono. [who] Stiamo salvando in mare. E penso che tutti meritino di non restare in questo campo. Ovviamente tutti meritano di non morire in mare.

I migranti aspettano di sbarcare dalla nave Foss Hestia al loro arrivo al porto di Crotone, in Italia, dopo essere stati salvati dall’equipaggio di Save the Children nel Mar Mediterraneo nel giugno 2017. (Stefano Rylandini / Reuters)

Le accuse di collaborazione con i trafficanti sono un’accusa enorme. Qual è la tua difesa?

Le persone della Juventa non sono accusate [of] Lavorare con i trafficanti. Siamo solo accusati di incitamento e sostegno all’immigrazione illegale.

La nostra principale difesa, tuttavia, sarà, ovviamente, che non abbiamo fatto nulla di sbagliato e che abbiamo sempre seguito le leggi internazionali e marittime.

E spero che avremo l’opportunità di incolpare crimini reali, come resi illegali o … collasso [the] Leggi internazionali, leggi e accordi marittimi internazionali. Questo è ciò che fanno i paesi.

E vogliamo usare questo processo per dimostrarlo.

Sapete che i pubblici ministeri italiani affermano di avere prove di collaborazione con trafficanti illegali e che … è stato riferito che avevano le foto di tre piccole imbarcazioni che venivano restituite ai trafficanti dopo che le persone erano state salvate da loro Cosa dici in tua difesa di quelle immagini?

Ho visto alcune foto che avevano come prova del sequestro della nave … e si vede solo una barca che trascina altre due barche in mare. Questa immagine può essere [been] Preso nel Mare del Nord nell’Oceano Pacifico, nell’Oceano Indiano, [any]Dove, perché non puoi vedere dove si trova, dove sta andando e in quale direzione.

Un gruppo chiamato Forensic Architecture … ha scoperto che questa immagine era stata tagliata da un film, da una clip.

E in questa clip, puoi vedere come si comportano le onde e come vanno i venti in questo giorno … e le carte meteorologiche, dello stesso giorno, hanno dimostrato che la barca non si sta dirigendo a sud, ma si sta dirigendo a nord direzione, quindi lontano dalla Libia.

Quindi in pratica stai dicendo che le immagini non sono ciò che affermano di essere.

Si.

E alla fine, sono sicuro che non troveranno alcuna prova, perché non l’abbiamo mai fatto.

Sono davvero abbastanza sicuro … nessuno lavorerà con i trafficanti o i trafficanti libici. Perché conosciamo le persone che erano sulle barche … e come hanno parlato dei contrabbandieri e dei trafficanti.

Sentiamo spesso che quando le persone non osano salire sulla barca di notte, vengono immediatamente colpite a riva e cose del genere.

Questa non è un’opzione per lavorare con persone come questa.

Bigoy dice che non lavorerà mai con i trafficanti dopo le storie dell’orrore che ha sentito dalle persone che ha salvato. (Juventa)

Questi trafficanti libici a cui ho fatto riferimento, queste persone, depredano questi profughi disperati. Questi rifugiati pagano ingenti somme di denaro per guidare questi gommoni inadatti alla navigazione. … So che non è il tuo obiettivo, ma pensi che questi contrabbandieri contino sul fatto che persone come te, le ONG, salveranno quelle persone che le hanno cacciate su queste zattere, e poi potranno riprendersi le zattere e mettere su di loro persone più disperate?

No, penso che ai trafficanti non importi cosa succede alle persone. Stanno bene quando vengono salvati, ma stanno bene anche quando le persone annegano. A loro non importa davvero. Hanno messo le persone nelle barche e le hanno mandate in mare. E da quel momento in poi, a loro non importa se queste persone sono vive o meno.

Se non ci fosse stato tu e le altre ONG che hanno tirato fuori queste barche, cosa sarebbe successo alla gente?

Conosco Iuventa [performed] … 40 missioni in un anno, e quest’anno molti equipaggi diversi hanno salvato circa … 14.000 persone.

Queste persone sarebbero morte se non l’avessero fatto?

Spesso abbiamo avuto situazioni in cui eravamo da qualche parte dove non c’erano altre navi delle ONG, il tempo era brutto e c’era un gommone. E in quel momento è chiaro [that] Se non lo facciamo [found] Per loro sarebbero morti dopo un massimo di due ore.

Ora non ci sono quasi navi delle ONG nel mezzo [Mediterranean]E spesso si sente parlare di barche viste da aerei che si sono capovolte e hanno annegato le persone.


Scritto da Sarah Jackson. Intervista prodotta da Chloe Chantz Helix. Le domande e le risposte sono state modificate per maggiore lunghezza e chiarezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *