Tammy Abraham: la Roma ha ingaggiato un attaccante dal Chelsea per 34 milioni di sterline in un contratto quinquennale

Tammy Abraham ha vinto la Champions League con il Chelsea la scorsa stagione

L’attaccante Tammy Abraham ha completato un trasferimento di € 40 milioni (£ 34 milioni) alla Roma dal Chelsea.

Abraham, capocannoniere del Chelsea la scorsa stagione, si unisce alla Serie A, gestita dall’ex tecnico del Chelsea Jose Mourinho, con un contratto quinquennale.

L’accordo del 23enne nazionale inglese dovrebbe includere una clausola di riscatto da 68 milioni di sterline.

“Puoi sentire quando un club ti vuole davvero – e la Roma ha subito chiarito il suo interesse”, ha detto Abraham.

“La Roma è un club che merita di lottare per titoli e titoli. Ho avuto l’esperienza di vincere titoli importanti e voglio essere di nuovo in quelle competizioni, quindi voglio aiutare questa squadra a raggiungere questo obiettivo e arrivare al livello in cui la Roma dovrebbe essere.

“E’ un onore essere il numero nove di questo club e non vedo l’ora di iniziare e aiutare la squadra”.

Abraham, che è stato in prestito al Bristol City, Swansea City e Aston Villa, si è recato in Italia domenica per controlli medici dopo che la Roma ha raggiunto un accordo con i campioni d’Europa del Chelsea nel fine settimana.

Il club della Premier League ha rinnovato giovedì l’ex attaccante Romelu Lukaku dall’Inter per 97,5 milioni di sterline.

L’Inter ha sostituito Lukaku con l’acquisto dell’ex attaccante della Roma Edin Dzeko.

Abraham, che ha collezionato sei presenze con l’Inghilterra, ha segnato 30 gol in 82 presenze con il Chelsea, essendosi unito a loro all’età di sette anni.

La clausola di riscatto non può essere attivata fino a quando il laureato della Chelsea Academy non avrà concluso due stagioni con la Roma.

L’allenatore del Chelsea Marina Granovskaya ha dichiarato: “Tammy sarà sempre il benvenuto a Stamford Bridge come uno della nostra squadra.

“Ci siamo divertiti tutti a guardare i suoi progressi attraverso la nostra accademia e in prima squadra, e siamo grati per il suo contributo ai nostri successi da adulti e giovani”.

Thiago Pinto, Direttore Generale dell’AS Roma, ha dichiarato: “Nonostante sia ancora molto giovane, con un enorme potenziale per continuare a migliorare, Tammy ha già giocato oltre 200 partite in carriera e segnato più di 100 gol – e vinto numerosi trofei importanti.

“La sua scelta di lasciare la Premier League e il club in cui è cresciuto mostra molto chiaramente quanto crede in questa opportunità per sviluppare il suo stile di gioco e mostrare cosa può fare alla Roma”.

Trova gli ultimi trasferimenti di calcio sulla nostra pagina dedicata.

Come seguire il Chelsea sul banner della BBC?Piè di pagina dello striscione del Chelsea

READ  Rossi e Viviani sono i primi portabandiera italiani a Tokyo 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *