Svezia e Italia si aggiudicano la quinta vittoria

La Svezia ha battuto il Canada per 6-2 nell’ottavo round robin di doppio misto di sabato pomeriggio, ottenendo la seconda vittoria della giornata, dopo aver battuto la Svizzera per 6-1 al mattino. Questo li ha mantenuti in netto secondo posto in classifica e tiene sotto pressione l’Italia capolista, che in questa sessione ha vinto 7-3 sull’Australia.

Gli altri vincitori della sessione sono stati gli Stati Uniti, che hanno battuto la Cina per 7-5, e la Gran Bretagna, che ha vinto 8-3 sulla Repubblica Ceca.

Nella partita contro il Canada, la Svezia ha aperto con due recuperi singoli. Nel terzo, la canadese Rachel Homan ha tentato un rilancio dell’angolo che non ha funzionato, e si è dovuta accontentare di un solo punto per ridurre il risultato della Svezia sul 2-1. La buona giocata svedese nel quarto tempo ha lasciato Almida de Val con un semplice pareggio per segnare tre punti e portare un vantaggio di 5-1 nell’intervallo. Le squadre si sono scambiate i singoli al quinto e sesto turno, e poi il Canada ha subito gol, con un punteggio finale di 6-2.

Rachel Homan canadese | © WCF / Céline Stucki

Dopo questa seconda vittoria di giornata, lo svedese Oskar Eriksson ha dichiarato: “Sono contento delle nostre prestazioni di oggi, facendo molti tiri e rendendo le cose difficili per i nostri avversari. Questa è la chiave del doppio misto: è difficile fare ogni tiro, quindi… fai solo pressione”.

Con la Svezia con il fiato sospeso, era più importante che mai che l’Italia, capolista del girone all’italiana, mantenesse il record di imbattibilità affrontando l’Australia in questa sessione.

Tuttavia, la loro partita non è iniziata bene, poiché hanno rinunciato a rubarne una nell’apertura. Si sono poi ripresi con due punti nel secondo e ne hanno rubati uno nel terzo quando l’australiana Tahli Gill ha catturato una guardia anteriore con la sua ultima pietra. Le azzurre erano in vantaggio per 4-3 al settimo tempo, e la loro giocatrice Stefania Constantini ha avuto il compito di pareggiare a tre per allungare il vantaggio della sua squadra sul 7-3. L’Australia ha poi concesso la partita.

READ  Il Milan ha chiesto alla federazione italiana di indagare su presunti cori razzisti dei tifosi della Lazio - News Sport, Primo Post
Stefania Constantini in Italia | © WCF / Céline Stucki

Parlando più tardi, Constantini ha detto: “Non puoi giocare sempre al 100 percento, quindi l’importante è essere in grado di affrontare ciò che sta accadendo e gestire il tabellone. Penso che la settima fine sia stata molto importante dove siamo riusciti a mantenere un grande vantaggio di quattro punti per rilassarci per l’ultima fine”.

Questa è stata la quinta vittoria in cinque partite per l’Italia e li mantiene in cima alla classifica. La Svezia, in netto secondo posto, è l’unica altra squadra ad avere cinque vittorie, ma ha anche registrato due sconfitte, avendo giocato due partite in più delle italiane.

Dietro questi due, la Gran Bretagna occupa il terzo posto, grazie alla vittoria per 8-3 sulla Repubblica Ceca in questa sessione. La coppia britannica ha dominato la prima metà della partita, segnando due gol nel secondo e tre nel terzo quando un tentativo di take-out della ceca Zuzana Paulova ha appena solleticato la sua pietra bersaglio ed è rotolato fuori casa, dando alla Gran Bretagna un 5- 1 piombo.

La Gran Bretagna era in vantaggio di 6-3 quando ha giocato la settima estremità e si è assicurata la vittoria con un punteggio di altri due punti per completare un 8-3 che gli dà un record di quattro vittorie e una sconfitta.

Team Gran Bretagna © WCF / Céline Stucki

Il giocatore inglese Bruce Mouat ha parlato più tardi, dicendo: “Abbiamo capito il peso molto prima del normale. Questa è stata probabilmente la cosa più importante per noi. Inoltre abbiamo giocato un’ottima partita in tutto questo tempo”.

Nella quarta partita della sessione, gli Stati Uniti hanno affrontato la Cina e le squadre sono state pareggiate sul 3-3 quando sono entrate nel quarto tempo di riposo. Le americane hanno segnato tre punti nella quinta estremità portandosi in vantaggio 6-3, ma la Cina ha risposto bene nella sesta estremità, quando la loro giocatrice Fan SuYuan ha giocato un colpo al naso per ridurre il vantaggio americano a 6-5. La giocatrice degli Stati Uniti Vicky Persinger ha poi segnato un punto con un successo nella settima estremità regalando alla sua squadra la terza vittoria finora, sul 7-5.

READ  Un assaggio d'infanzia. Ecco alcune ricette dei nonni che faranno rivivere i ricordi

Dopo questa vittoria, il giocatore americano Chris Plys ha parlato dei suoi avversari cinesi: “Erano proprio lì. Ci hanno messo nei guai un paio di volte e sono riusciti a farne un paio di buoni per uscire dai guai. Sono una buona squadra di curling, abbiamo appena fatto un paio di colpi importanti”.

Risultati della sessione di doppio misto otto: Cina 5-7 Stati Uniti; Repubblica Ceca 3-8 Gran Bretagna; Svezia 6-2 Canada; Australia 3-7 Italia

Impegnarsi con la World Curling Federation durante i Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022 Twitter, Instagram, Facebook e Weibo e cerca gli hashtag #Pechino2022 #curling

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.