Sulla costa del Maine, la casa restaurata di uno scrittore e falegname è una visione in giallo

Sulla costa del Maine, la casa restaurata di uno scrittore e falegname è una visione in giallo

Matthew J.C. Clark Ha il tipo di casa che ricordi. È un faro sulla sua strada, un bagliore giallo in lontananza come il sole di un cartone animato. Un campo di narcisi. Mazzo di girasoli. Ha quel tipo di casa dove il forno ronza quando varchi la porta d'ingresso, a intermittenza e allegramente, come per darti il ​​benvenuto. Ha il tipo di casa in cui potresti sentire un leggero suono svolazzante che indica che il suo gatto ufficiale, Whiskey, è entrato.

Matthew, scrittore e falegname, ha una casa piena di ricordi, storie ed emozioni.

La casa è dipinta di un oro brillante con finiture Solaria, entrambe disegnate da Sherwin Williams.La casa è dipinta di un oro brillante con finiture Solaria, entrambe disegnate da Sherwin Williams.

Costruita nel 1860, la casa in stile federale si trova a solo un isolato dal fiume Kennebec a Bath, nel Maine. Città costiera Con una forte identità nella cantieristica navale. Matthew è tornato a Bath, dove ha frequentato la scuola superiore e a poche miglia dalla città in cui è cresciuto, nel 2015. Lui e la sua allora moglie volevano un riparatore nella zona, e con un'offerta vincente all'asta di pignoramento , questo è diventato quello giusto per loro.

Gran parte dei mobili della casa provengono dalla famiglia (il tavolino) e dagli amici (il tessuto peruviano, il divano giallo e la sedia) - persino dalla casa di una fidanzata del liceo (la sedia rossa).Gran parte dei mobili della casa provengono dalla famiglia (il tavolino) e dagli amici (il tessuto peruviano, il divano giallo e la sedia) - persino dalla casa di una fidanzata del liceo (la sedia rossa).

Gran parte dei mobili della casa provengono dalla famiglia (il tavolino) e dagli amici (il tessuto peruviano, il divano giallo e la sedia) – persino dalla casa di una fidanzata del liceo (la sedia rossa).

Da quando Matthew ha trascorso la sua adolescenza e i primi anni del college imparando la falegnameria Costruttori Morse e Duke– Ha continuato a praticare la falegnameria fino alla laurea: il suo approccio pratico alla casa era dato per scontato. Il primo ricordo della casa di Matthew inizia con la prima ristrutturazione. “Tutte queste vecchie tegole erano blu e il camino perdeva acqua e si sgretolava. “C'erano buchi nel pavimento e nell'isolamento, e l'odore degli animali, ed era molto freddo, molto freddo”, dice. “Avevamo realizzato molto poco, ma sembrava che quel viaggio fosse iniziato.” “Questo viaggio.”

READ  Apple sta indagando su un problema con i "blocchi rosa" visualizzati sui display collegati all'M1 Mac Mini
Quando Matthew acquistò la casa, non c'era il pavimento in cucina perché qualcun altro aveva iniziato la ristrutturazione e non l'aveva mai terminata.  Dato che il pavimento del soggiorno era bagnato e i travetti marcivano, aveva senso strappare tutto e ricominciare da capo.  Al di fuori dei piani, la casa era originariamente configurata a forma di L, con struttura aggiunta e uno scarso senso di flusso.  Un amico di Laramie, Wyoming, è venuto due volte per aiutare Matthew con i lavori di ristrutturazione.Quando Matthew acquistò la casa, non c'era il pavimento in cucina perché qualcun altro aveva iniziato la ristrutturazione e non l'aveva mai terminata.  Dato che il pavimento del soggiorno era bagnato e i travetti marcivano, aveva senso strappare tutto e ricominciare da capo.  Al di fuori dei piani, la casa era originariamente configurata a forma di L, con struttura aggiunta e uno scarso senso di flusso.  Un amico di Laramie, Wyoming, è venuto due volte per aiutare Matthew con i lavori di ristrutturazione.
Nel magazzino (dipinto in un'altra tonalità di giallo) è dove atterra il gatto.  Dalla finestra si intravede anche uno scorcio della tettoia in legno.Nel magazzino (dipinto in un'altra tonalità di giallo) è dove atterra il gatto.  Dalla finestra si intravede anche uno scorcio della tettoia in legno.

La ristrutturazione è stata lenta e costante, come previsto con un equipaggio composto principalmente da una sola persona, le dure condizioni che il Maine può creare e una vecchia casa con una comunità di scoiattoli grigi che vive all'interno. “La visione di base era bellissima e volevo che lo fosse”, afferma Matthew. “Non credo di aver capito come sarebbe successo, o in realtà, come si sarebbero incastrati tutti gli impianti idraulici e dove sarebbero andate le prese, ma sarebbe bellissimo.” Era irremovibile nel riutilizzare quanto più possibile la casa originale, come espresso da suo padre che tirava fuori molti chiodi dalle tegole. Trovò anche tesori, come il nome del falegname che costruì la casa scritto a matita sul retro di un pezzo di traforo di finestra (J.C. Harris).

La camera da letto mansardata di Matthew (dipinta in un'altra tonalità di giallo) ha alcuni dei suoi pavimenti preferiti, realizzati con sottopavimenti di recupero e rifiniti.La camera da letto mansardata di Matthew (dipinta in un'altra tonalità di giallo) ha alcuni dei suoi pavimenti preferiti, realizzati con sottopavimenti di recupero e rifiniti.

Dopo circa due anni è arrivato il momento di trasferirsi. La casa gialla è ora piena di travi recuperate dal fienile dei nonni di Matthew a Whitefield, nel Maine. C'è una robusta stufa aderente realizzata con rocce raccolte localmente. Ci sono combinazioni di colori inaspettate, tra cui, ma non solo, il verde acqua mediterraneo, l'arancio pera Anjou e la zuppa di pomodoro, con il rosso dipinto sui bordi utilizzato sui banconi della cucina. Guardando dall'esterno, è difficile scegliere un capo preferito. “Adoro lo spazio della cucina, sembra davvero carino lì dentro”, riflette Matthew. “[And] Sono entusiasta Segheria nel Maine Piani. Penso che siano bellissimi”.

READ  Il museo prepara il multischermo N64 GoldenEye per prevenire lo "schermo che imbroglia"
La zia di Matthew, Cindy, ha realizzato le vetrate per la casa.  Lui dice: La zia di Matthew, Cindy, ha realizzato le vetrate per la casa.  Lui dice:

La zia di Matthew, Cindy, ha realizzato le vetrate per la casa. “Quando il sole tramonta, si accende questa luce fresca”, dice. Il ritaglio in cui è installata la finestra è appeso alla parete opposta.

I pavimenti in legno raccontano una storia mentre ti muovi nello spazio. “Puoi sentire la coppa sotto la pianta dei piedi e ti ricorda che stai camminando su un vecchio albero”, descrive Matthew. Ma al di là della fisicità dei pavimenti, fanno parte di una storia che Matthew ha iniziato a scrivere: un articolo in stile rivista sul Wood Mill nel Maine e, in particolare, sul proprietario, Bjarki Gunnarsson. La scrittura e il miglioramento della casa si sono intrecciati. Matthew ha acquistato il pino del mulino per i pavimenti, ha installato i pavimenti, ha scompigliato i pavimenti – il pavimento concavo non va bene, per quanto carino possa sembrare a un occhio inesperto – e più o meno (molto più che meno), il viaggio e il articolo trasformato nel suo primo libro pubblicato Recentemente, Con il mio vicino, non con il mio prossimo.

Da uno scaffale a cinque livelli ai disegni di mostri infantili fino a una pila di bozze e libri di Bjarki, Not Bjarki, l'ufficio è pieno di tocchi premurosi.  L'arte Doritos sul muro era un omaggio e un cenno a uno degli scritti di Matthew, Da uno scaffale a cinque livelli ai disegni di mostri infantili fino a una pila di bozze e libri di Bjarki, Not Bjarki, l'ufficio è pieno di tocchi premurosi.  L'arte Doritos sul muro era un omaggio e un cenno a uno degli scritti di Matthew,
Whiskey, noto per essere un po' misantropico, ama dormire in uno dei cassetti della scrivania.Whiskey, noto per essere un po' misantropico, ama dormire in uno dei cassetti della scrivania.

Whiskey, noto per essere un po' misantropico, ama dormire in uno dei cassetti della scrivania.

Il libro è molto simile a una casa: racconta una storia di trasformazione e trasformazione. Lo attraversi e rimani colpito dalla premurosità di Matthew (piccoli angoli per i ricordi, come un cappello che lo fa sentire in un certo modo), dal suo senso dell'umorismo (una lista di cose da fare vecchia di anni scritta a matita sul muro della cucina), e il suo senso dell'umorismo (una lista di cose da fare vecchia di anni scritta a matita sul muro della cucina), e il suo senso dell'umorismo. La sua gentilezza (una sedia nel magazzino come gradino per il suo gatto), la sua creatività (una tipografia di magliette) e la sua incertezza (porte senza maniglie e lampade senza paralumi).

READ  Si dice che le versioni di Persona 4 P4G PS4 e Switch siano in fase di sviluppo
Matthew crea magliette personalizzate stampate a mano con i personaggi e i temi del suo libro, che porta con sé durante i tour.  La sua amica Emily Trescott lo ha aiutato a scolpire molte immagini.Matthew crea magliette personalizzate stampate a mano con i personaggi e i temi del suo libro, che porta con sé durante i tour.  La sua amica Emily Trescott lo ha aiutato a scolpire molte immagini.

Tuttavia, la casa potrebbe continuare ad evolversi. Forse Matthew ricostruirà il portico e installerà le maniglie delle porte. “Continuo ad aspettare che appaiano i pezzi perfetti”, dice. “C'è molto poco sui muri e ciò che è sui muri sembra temporaneo.” Le idee continuano ad evolversi, ma è chiaro che la visione originale – creare una bella casa – si è concretizzata. “Forse dipingerò il pavimento”, aggiunge Matthew.

Una visione in giallo, la ristrutturazione di questa casa nel Maine è del tipo che ricordi.Una visione in giallo, la ristrutturazione di questa casa nel Maine è del tipo che ricordi.

Una visione in giallo, la ristrutturazione di questa casa nel Maine è del tipo che ricordi.

Apparso originariamente su Compendio architettonico


Altre storie fantastiche da Smart

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *