Sicilia, Elba, Procida, Capri e Izul Tremiti

Sicilia, Elba, Procida, Capri e Izul Tremiti

L’Italia ha circa 450 isole sparse nei circostanti mari Tirreno, Ionio e Adriatico. E mentre di solito vedrai il tuo feed Instagram inondato di immagini della Costiera Amalfitana, ci sono anche centinaia di isole da esplorare.

Da un’isola famosa per alcuni dei migliori snorkeling e immersioni subacquee in Italia, a un’isola ricca di storia e un arcipelago dove non ci sono auto diverse da quelle di proprietà dei residenti, queste sono alcune delle migliori isole da aggiungere alla tua prossima vacanza europea itinerario.

capri

Capri è una delle isole più famose d’Italia per un motivo. La sua forma significa che non importa dove ti trovi, sarai spazzato via da uno spettacolo epico.

Arrivando dal porto, salirai alla famosa Piazzetta con la funivia. Lì, sarai accolto dalla piazza cittadina fiancheggiata da caffè e ristoranti e da una terrazza pubblica con vista sul mare.

Sebbene Capri abbia fascino, ha anche una storia ed esplorare a piedi le sue principali attrazioni storiche è facile. Passeggia tra i resti delle ville e delle residenze dell’antico imperatore romano lasciate da coloro che emigrarono sull’isola nel XIX e XX secolo.

Foto: Unsplash

Isole Tremiti

Le Isole Tremiti, conosciute anche come Isole Diomedee, sono un piccolo arcipelago nel mare Adriatico, in provincia di Foggia. L’unico arcipelago italiano nel mare Adriatico, composto da cinque isole: San Domino, San Nicola, Capraia, Criaccio e Pianosa.

L’arcipelago è famoso per le sue spiagge, scogliere, piccole insenature e calette. Se ti piace camminare, prendi uno dei tanti sentieri attraverso l’interno lussureggiante dell’isola. Per lo snorkeling è d’obbligo la Grotta delle Viole vicino al Mare dei Pagliai. Sulle isole dell’arcipelago delle Tremiti non sono ammesse auto diverse da quelle di proprietà dei residenti, il che aumenta il senso di tranquillità.

READ  Quando arriva il vaccino Covid in Italia? A fine gennaio sono state distribuite per la prima volta 3,4 milioni di dosi a ospedali e RSA- Corriere.it

Sicilia

Un elenco delle migliori isole italiane non sarebbe completo senza menzionare la Sicilia, la più grande, per non parlare dell’isola più grande del Mediterraneo. Punteggiata di vestigia greche, arabe e normanne e adornata da architetture barocche, la Sicilia è un luogo in cui si intrecciano arte, storia e cultura italiana.

Messo saldamente sulla mappa grazie alla seconda stagione di “The White Lotus”, la vivace capitale della Sicilia, Palermo, è l’anima dell’isola. È una città brulicante di mercati, palazzi aristocratici, chiese e monumenti tra cui i siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Inizia qui un tour a piedi della Cattedrale di Palermo, quindi esplora il Palazzo dei Normanni con la sua Cappella Palatina e la Basilica di San Giovanni degli Eremiti.

Foto: Unsplash

Procida

Procida – Capitale Italiana della Cultura nel 2022 – è il gioiello di Napoli. L’isola domina il Golfo di Napoli e offre luoghi da cartolina. Lungo la costa, i gialli, gli azzurri, i rossi e gli arancioni delle case dell’isola, un tempo dimora di pescatori, si riflettono nelle limpide acque del mare, creando scenari mozzafiato.

Puoi trascorrere giornate esplorando i numerosi villaggi dell’isola, sede di monasteri e palazzi. I punti salienti includono Marina della Coricella, il più antico villaggio di pescatori dell’isola, e il Palazzo Avalos, un imponente edificio del XVI secolo che domina il villaggio di Terra Morata. Se ti piace camminare, prendi la passerella che collega l’isola all’Isola di Vivara, una riserva naturale di incredibile bellezza.

Foto: Unsplash

Elba

Troverai l’Elba al largo della costa della Toscana, la terza isola italiana per grandezza. È facile raggiungere i traghetti che partono ogni 30 minuti da Piombino. Quest’isola ha molte opzioni per hotel, case vacanza e bed and breakfast, tuttavia, se visiti durante l’alta stagione, è meglio prenotare con largo anticipo.

READ  Intervista esclusiva a Emerson Palmieri: Wembley ha brillato a Euro 2020 con l'Italia grazie al supporto di Roberto Mancini | notizie di calcio

La maggior parte delle persone visita l’Elba per lo snorkeling o le immersioni, in quanto offre alcuni dei migliori in Italia. È anche popolare per le escursioni. Da non perdere l’escursione al Monte Cabanne, la vetta più alta dell’isola, o, per un’escursione più facile, l’anello di 5 km sullo sperone dell’Invola. Per una splendida vista del tramonto, sali su Marciana fino a Chiessi Loop.

Foto: Unsplash

Imparentato: Una delle più belle città italiane sono le ultime case vendute a 1 euro

Imparentato: Un paese in Italia ti pagherebbe per aprire un’enoteca e noi ci siamo

Leggi altre storie da The Latch e iscriviti alla nostra newsletter via e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *