Il progetto di streaming mobile PS5 Q di Sony verrà lanciato quest’anno

Il progetto di streaming mobile PS5 Q di Sony verrà lanciato quest’anno

Crediti immagine: Sony

Il progetto Q è realeE arriverà presto, ha confermato Sony durante l’evento PlayStation Showcase di oggi. Jim Ryan, Presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, ha rivelato l’esistenza del prossimo telefono cellulare.

“Entro la fine dell’anno, lanceremo un dispositivo dedicato che ti consentirà di riprodurre in streaming qualsiasi gioco dalla tua console PS5, utilizzando la riproduzione remota tramite Wi-Fi”, ha osservato il dirigente chiudendo l’evento. “Internamente noto come ‘Project Q’, contiene un display HD da 8 pollici e tutti i pulsanti e le funzionalità di un controller wireless DualSense. Non vediamo l’ora di condividere ulteriori informazioni nel prossimo futuro.”

In realtà, il dispositivo è una console PlayStation con uno schermo da 8 pollici bloccato nel mezzo. È una rottura rispetto alle tradizionali console di gioco portatili, per non dire altro. In effetti, condivide più caratteristiche di design con la console per smartphone Backbone One PlayStation Edition recentemente annunciata (ieri). In effetti, potresti tranquillamente classificare Project Q come un accessorio/dispositivo PS5.

Crediti immagine: Sony

Il dispositivo è l’ultimo di una lunga serie di sistemi di cloud gaming (che sono stati a dir poco irregolari) e un chiaro voto di fiducia da parte di Sony nel futuro dei giochi a distanza.

Il display è a 1080p, con riproduzione a 60 fotogrammi al secondo, in streaming direttamente dalla PlayStation 5 di un utente. Nel frattempo, il controller offre tutte le funzionalità di un DualSense, inclusi feedback tattile e trigger adattivi.

“Evidenzia anche l’enorme popolarità e la potenza del sistema PS5 mentre la comunità di sviluppo globale si riunisce per spingere al limite le sue capacità avanzate”, ha detto Ryan dopo l’evento. Stiamo investendo molto nel futuro con hardware innovativo best-in-class come PlayStation VR2 e il nuovo Project Q, e la nostra espansione in servizi per PC, dispositivi mobili e live sta trasformando il modo e il luogo in cui godiamo i nostri contenuti. “

READ  Il coupon "homeOS" di Apple corrisponde alle precedenti voci su nuovi prodotti per la casa intelligente

Ulteriori informazioni, inclusi i prezzi e possibilmente un nome ufficiale, arriveranno presto.

Durante l’evento sono stati annunciati anche i “primi auricolari wireless PlayStation ufficiali”. Sony promette un suono lossless e a bassa latenza, ottimizzato appositamente per i giochi. Sono auricolari standard, dal suono, il che significa che possono anche essere collegati a un computer o uno smartphone. Sony ha sicuramente un buon track record sul fronte delle cuffie, quindi il suono non sarà travolgente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *