Sei paesi rugby | Prospettive 2022: Guinness Sei Nazioni in Italia

L’ex tecnico della Benetton ha guidato per la prima volta la Nazionale azzurra a novembre, supervisionando le sconfitte contro Nuova Zelanda e Argentina prima di battere l’Uruguay.

2022 Guinness Sei Nazioni partite

La speranza ora è che Crowley possa aiutare l’Italia nel torneo del 2022 mentre cercano di costruire su una promettente giovane generazione di giocatori.

Con Paolo Garbisi che si è affermato come uno dei giovani giocatori più promettenti d’Europa, tirando le fila del Montpellier in Francia, c’è sicuramente del talento nella squadra di Crowley.

E con il suo predecessore, Franco Smith, ora Head of High Performance alla FIR, che ha avviato un movimento giovanile, la speranza sarà che questi giocatori che sono stati scaricati in così giovane età possano ora sperimentare la prosperità a livello di test.

La competizione inizia con un faticoso viaggio a Parigi in apertura di domenica, mentre l’Italia affronta la Francia, dopo aver battuto gli All Blacks a novembre.

Gli azzurri hanno battuto due volte la Francia nel torneo, entrambe a Roma, ma non l’hanno ancora fatto nella capitale francese.

Storia del Guinness Sei Nazioni 2021

La Francia è arrivata seconda in ciascuna delle ultime due edizioni del torneo e cercherà di superare la gobba nel 2022.

Una settimana dopo, l’Inghilterra si dirige a Roma, di nuovo domenica, nella prima partita casalinga di Crowley dei Guinness Six.

La squadra di Eddie Jones è arrivata quinta l’anno scorso, non riuscendo a difendere il titolo vinto nel 2020, ma da allora ha vinto cinque partite consecutive comprese vittorie consecutive su Australia e Sud Africa alla fine dell’anno.

READ  Un garage in legno come soluzione per riporre le decorazioni natalizie!

Dopo la settimana di riposo, arriva un viaggio a Dublino per affrontare l’Irlanda, un’altra brillante squadra imbattuta nelle Autumn Series of Nations. Infatti, le prime tre gare dell’Italia sono contro le tre squadre che hanno vinto ogni partita a novembre.

Michelle Lamaro

La squadra di Andy Farrell ha terminato il Guinness Sei Nazioni 2021 alla grande sconfiggendo l’Inghilterra per finire al terzo posto, e dovrebbe avere una buona idea di dove si trova quando arriverà a questa partita con una partita casalinga contro il Galles seguita da un viaggio per la Francia.

Una seconda settimana di riposo precede l’altra partita casalinga dell’Italia nel torneo, accogliendo la Scozia all’Olympic Stadium.

Jesse segna una tripletta per l’Italia in ascesa

La Scozia è stata l’ultima squadra che l’Italia ha battuto nella competizione, ma la squadra di Gregor Townsend è stata all’erta ultimamente, comprese le vittorie in trasferta a Twickenham e allo Stade de France lo scorso anno per migliorare il proprio curriculum.

Il Super Saturday prende il via a Cardiff mentre l’Italia conclude la stagione in casa contro i campioni in carica del Galles.

Agli uomini di Wayne Bivak sono stati negati i titoli del Grande Slam il Super Saturday di un anno fa a Parigi, ma vorranno vincere due titoli consecutivi nel 2022.

Partite Italia 2022

Domenica 6 febbraio – Francia – Italia – Stade de France, Parigi
Domenica 13 febbraio – Italia vs Inghilterra – Stadio Olimpico di Roma
Domenica 27 Febbraio – Irlanda – Italia – Aviva Stadium, Dublino
Sabato 12 marzo – Italia – Scozia – Stadio Olimpico di Roma
Sabato 19 marzo – Galles – Italia – Principality Stadium, Cardiff

READ  Il presidente dell'Eurogruppo Pascal Donohoe si reca in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.