Il complesso del parlamento sudafricano a Cape Town in fiamme

Domenica i vigili del fuoco hanno spento un incendio nel complesso del Parlamento nazionale del Sudafrica che ha inviato una colonna di fumo nero e fiamme nell’aria sopra il centro di Città del Capo.

Patricia de Lille, ministro dei lavori pubblici e delle infrastrutture, ha affermato che l’incendio è iniziato al terzo piano di un edificio per uffici e si è esteso all’edificio dell’Assemblea nazionale, dove si trova il parlamento sudafricano.

“Il fuoco è attualmente nelle stanze dell’Assemblea nazionale”, ha detto de Lille. “Questo è un giorno molto triste per la democrazia e il Parlamento è la casa della nostra democrazia”.

Non sono stati segnalati feriti, ha detto un portavoce del servizio antincendio e di salvataggio di Cape Town, Jermaine Karls. Le guardie di sicurezza hanno segnalato l’incendio intorno alle 6 del mattino ora locale, ha detto, e 35 vigili del fuoco erano sul posto.

De L’Isle ha detto che il presidente sudafricano Cyril Ramaphosa è stato informato dell’incendio. Il presidente e diversi politici sudafricani di alto rango erano a Città del Capo per i funerali dell’arcivescovo Desmond Tutu, che si sono svolti sabato nella cattedrale di San Giorgio, a un isolato dal distretto del Parlamento.

In precedenza, de Lille ha detto ai giornalisti fuori dai cancelli del complesso del parlamento che l’incendio inizialmente si è concentrato sul vecchio edificio del parlamento, situato dietro l’Assemblea nazionale. Prima di annunciare che le fiamme hanno raggiunto l’edificio dell’Assemblea nazionale, ha affermato che i vigili del fuoco hanno “controllato la situazione”.

READ  Il 6 gennaio l'imputato rivendica l'autodifesa nel caso di aggressione della polizia

Le autorità temono che parti degli edifici, alcuni eretti per la prima volta alla fine del XIX secolo, possano crollare a causa del caldo.

I vigili del fuoco spruzzano acqua sulle fiamme divampate da un palazzo del parlamento. (Jerome Delay/The Associated Press)

“Il bitume sulla superficie si sta addirittura sciogliendo, il che è un’indicazione del calore intenso. Ci sono state segnalazioni di crepe in alcuni muri, che potrebbero indicare un crollo”, ha detto Karls dal sito web di News24.

La polizia ha isolato il complesso e chiuso le strade. Alcune aree oscurate erano vicino a dove le persone lasciavano fiori e altre cose per Tutu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.