Sconti superiori al 70% per voli da Italia, Spagna e Germania

Le vacanze invernali sono sempre state un’opportunità per i rumeni che studiano o lavorano all’estero per tornare a casa, ma quest’anno i voli per la Romania sono diminuiti drasticamente. Secondo i dati più recenti registrati Vola.roNel dicembre di quest’anno, il numero di voli dai paesi europei è diminuito poiché gran parte della vita della diaspora rumena è diminuita fino al 72%. Con ciò l’Italia ha registrato la maggiore diminuzione del numero di voli per la Romania, seguita dalla Germania con un calo del 64%, dalla Spagna con il 58%, dalla Francia con il 44% e dalla Gran Bretagna con il 32%. Il numero di voli disponibili influisce anche sull’andamento dei prezzi su alcune rotte. Quindi, dai dati di Vola.ro, risulta che il prezzo dei biglietti aerei è aumentato in media di circa il 21%, durante le vacanze.

“Circa 6 milioni di rumeni vivono all’estero e circa un terzo di loro viene in campagna durante le vacanze. Gran Bretagna, Italia, Spagna e Francia erano solo alcuni dei modi in cui difficilmente riuscivi a trovare posti disponibili durante le vacanze. Se fosse in altri anni. Abbiamo consigliato ai turisti di arrivare in aeroporto 3 ore prima dell’orario di partenza. Quest’anno li incoraggiamo a viaggiare con cautela e fare solo i viaggi che sono assolutamente necessari. “Le compagnie aeree e gli aeroporti hanno semplificato il loro sistema per la pulizia e la disinfezione di luoghi pubblici e aerei quasi alla perfezione”, ha detto Claudia Tosilo, Direttore Marketing di Vola.ro. “Speriamo che i viaggi tornino presto alla normalità”.

Gran Bretagna – La Romania è la rotta di vacanza più trafficata

Secondo i dati di Vola.ro, Più del 50% dei rumeni torna in patria per le vacanze, Partono dagli aeroporti di Gran Bretagna, Germania e Italia. C’è stato un leggero calo nei viaggi di vacanza nel Regno Unito e una domanda costante su questo itinerario di viaggio nonostante il Regno Unito sia stato incluso nella lista gialla della Romania.

READ  Dopo tutto, LG Rollable potrebbe essere cancellato

Il volo più economico di dicembre 2020 costa 5,75 EUR / andata e ritorno

Il volo più economico prenotato quest’anno era di Dalla Gran Bretagna alla Romania E il suo costo 5.75 EUR / persona, andata e ritorno. Rispetto al 2019, c’è un calo della tariffa, quando il volo più economico era di 12 € / persona, andata e ritorno.

Leggi anche:

Questo autunno, i rumeni hanno viaggiato più a buon mercato in Gran Bretagna e …

Quest'autunno, i rumeni ...

D’altra parte, La destinazione più costosa dell’anno è stata la Svezia, Dove il costo di un biglietto aereo per la Romania 835 euro a persona Un aumento del 15% rispetto al 2019, quando la tariffa dell’aereo più cara era di 726 euro a persona.

Il prezzo è aumentato in media del 21% a dicembre 2020 sui voli dalle destinazioni più gettonate dai rumeni

Quest’anno, il prezzo di un biglietto aereo è aumentato in media del 21% rispetto al 2019. Pertanto, il prezzo medio di un biglietto aereo Il costo del viaggio dalla Gran Bretagna alla Romania è di 172 euro a persona, in aumento del 19% rispetto all’anno precedente. Il costo medio di un viaggio dalla Francia nel 2020 il costo 186 euro a persona Il che significa un aumento del 22% rispetto al 2019.

I rumeni che sono venuti nel paese quest’anno dalla Germania spendono in media 15% in più rispetto allo scorso anno, Rispettivamente, 168 euro a persona contro 146 euro a persona nel 2019. I voli dalla Spagna hanno registrato l’aumento più alto, in media, del 27% rispetto allo scorso anno, ei rumeni hanno pagato 185 euro a persona nel 2020, andata e ritorno.

READ  L'economia avverte di significativi danni collaterali causati dall'isolamento della Gran Bretagna

I prezzi dei voli dall’Italia alla Romania sono diminuiti del 15% e il costo medio di un viaggio nel 2020 è stato di 95 euro a persona, contro i 112 euro a persona dello scorso anno. Inoltre, il costo medio dei voli interni nel paese è stato inferiore del 18% quest’anno, quando i rumeni hanno pagato in media 73 euro a persona per un volo, rispetto agli 89 euro a persona per il viaggio nel 2020.

Leggi anche:

Corona virus: la Spagna inizierà la campagna di vaccinazioni il 27 …

Coronavirus: la Spagna ...

I voli assicurativi sanitari sono aumentati del 38% rispetto al 2019

Un’altra tendenza importante che hanno notato quelli di Vola.ro, è il crescente interesse degli espatriati per i viaggi aerei con l’assicurazione medica. Nel dicembre 2020, pLe prenotazioni di viaggi con assicurazione sanitaria sono aumentate del 38% rispetto al 2019. Dato il contesto attuale, sempre più rumeni vogliono acquistare con un biglietto aereo e un’assicurazione medica che copra i rischi associati al Covid-19.

Le prenotazioni effettuate tramite Vola.ro sono state effettuate parallelamente all’acquisto di Vola Medical Insurance, perché l’assicurazione offerta dall’agenzia copre diversi scenari: Costo del trattamento se il viaggiatore si ammala a destinazionee; L’alloggio è coperto da assicurazione nel caso in cui il viaggiatore si ammali in vacanza e debba rimanere in isolamento in albergo, Oltre ad altre spese impreviste Perdita o danneggiamento del bagaglio durante il volo.

Nel 2019 Vola.ro ha un fatturato di circa 10,6 milioni di euro, con un fatturato di 71 milioni di euro.

Leggi anche:

L’Italia sospende i voli dal Regno Unito

Aumenta l'allarme in ...

READ  Le partnership tra banche e tecnologia finanziaria stanno crescendo oltre i confini

Fonte immagine: Vola.ro


Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *