Rinvio della visita di Stato belga in Italia per timori di peggioramento della situazione sanitaria – Royal Central

Scritto da Lisbeth Driessen-Ohaslet, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=28712939

La visita di Stato del Re e della Regina del Belgio in Italia è stata rinviata di pochi giorni.

Il Palazzo Reale di Bruxelles ha dichiarato che la visita è stata rinviata a causa del “deterioramento della situazione sanitaria in Belgio e in Europa”. Negli ultimi giorni sono cresciute le preoccupazioni per un nuovo tipo di coronavirus, chiamato Omicron, che ha avuto origine in Sudafrica ed è già stato rilevato in Belgio.

La decisione di rinviare la visita di Stato è stata presa in consultazione con le autorità italiane.

La visita di Stato doveva svolgersi dal 1 al 3 dicembre 2021 e avrebbe dovuto vedere il re Filippo, la regina Matilde e un certo numero di ministri del governo visitare l’Italia.

Il 1 dicembre re Filippo farà invece una breve visita a Roma, dove incontrerà il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per discutere dell’importanza dei rapporti tra i due Paesi.

La visita dello Stato belga in Italia era stata pianificata per la prima volta per marzo 2020, ma è stata rinviata quando è iniziata la pandemia. Ora, quasi due anni dopo, il volo è stato nuovamente sospeso fino a data da destinarsi.

READ  Bollettino COVID-19 sull'infezione da Coronavirus in Italia - Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *