Rafael Leao suggella la “settimana perfetta” strappando il primo posto al Milan-Sports News , Firstpost

Solo due punti separano le prime tre italiane, dato che il Napoli terzo è a sua volta uno dietro l’Inter – che ha una partita in mano – in una corsa al titolo che potrebbe finire sul filo del rasoio.

Rafael Leao ha segnato il suo settimo gol stagionale nella vittoria del Milan sulla Samp in Serie A. AP

Rafael Leao ha esonerato domenica il Milan in testa alla classifica di Serie A con l’unico gol nella vittoria per 1-0 sulla Sampdoria che ha permesso alla sua squadra di superare i campioni dell’Inter.

A sette minuti dalla fine, Leao ha raccolto un grande calcio da Mike Maignan e ha superato Bartosz Bereszynski prima di portare a casa il suo settimo della stagione.

La squadra di Stefano Pioli era a quattro punti dall’Inter, che sabato ha pareggiato 1-1 in una partita avvincente con i compagni rivali per il titolo Napoli a Napoli, prima della vittoria nel derby di Milano lo scorso fine settimana, ma ha conquistato la vetta dopo una prestazione dominante a San Siro.

Hanno anche organizzato altri due derby con l’Inter nelle semifinali di Coppa Italia dopo aver battuto la Lazio per 4-0 mercoledì.

“Questa è una settimana perfetta, non è facile fare molto meglio di così”, ha detto a Sky Sport Italia il giocatore Sandro Tonali.

“Siamo orgogliosi, ma accontentarci di noi stessi dopo le ultime tre partite sarebbe la cosa più stupida che potessimo fare”.

Solo due punti separano le prime tre italiane, dato che il Napoli terzo è a sua volta uno dietro l’Inter – che ha una partita in mano – in una corsa al titolo che potrebbe finire sul filo del rasoio.

READ  Gavino Piredda è passato all'8° Dan / IJF.org

Il Milan ha incontrato pochissime resistenze da parte della Samp, che sta scivolando verso la zona retrocessione dopo la quinta sconfitta in sei partite.

La squadra di Marco Giampaolo è a due soli punti dalle ultime tre.

Olivier Giroud, che era arrivato alla partita di domenica dopo aver segnato quattro gol dallo scorso fine settimana con il Milan, è stato due volte respinto nel secondo tempo dalle superbe parate di Wladimiro Falcone.

Prima il veterano nazionale francese è stato respinto dopo aver tirato fuori un calcio acrobatico in bicicletta poco prima dell’ora, e 14 minuti dopo ha potuto solo guardare incredulo quando Falcone ha strappato il suo colpo di testa da distanza ravvicinata da sotto la traversa.

Il Milan ha perso un’altra occasione d’oro per chiudere la partita a otto minuti dalla fine quando Ante Rebic ha scambiato una buona occasione davanti a Falcone prima che Tonali e Franck Kessie non riuscissero a segnare sul rimpallo.

La Juventus ha consolidato il suo posto nelle posizioni di Champions League dopo che Danilo ha strappato un punto all’ultimo respiro nell’1-1 contro l’Atalanta.

L’Atalanta pensava di aver scavalcato la Juve tra le prime quattro quando il calciatore ucraino Ruslan Malinovskyi ha sferrato un gol inarrestabile al 76′ al Gewiss Stadium.

Al 92′ però Danilo annuisce in casa un angolo di Paulo Dybala per prendere un punto che mantiene la Juve quarta, due punti di vantaggio sull’Atalanta che ha una partita in mano.

La Roma è a sei punti dalla Juve, settima, dopo che Bryan Cristante ha segnato il pareggio al 94′ regalando alla sua squadra il 2-2 in casa del Sassuolo.

READ  Prima vince Imola 4 ore in ritardo sotto giallo - SportCar 365

Leggi tutto il Ultime notizie, Notizie di tendenza, Notizie di cricket, Notizie Bollywood, Notizie dall’India e Notizie di intrattenimento qui. Seguici su Facebook, Twitter e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.