“Questa squadra può competere con chiunque. Ibra? Aspetta i risultati degli esami.”

Milan TV ha intervistato Daniele Bonera, sostituto designato di Stefano Pioli al suo esordio sulla panchina rossonera, al termine della partita Napoli-Milan. Queste le sue affermazioni:

Grande vittoria: “Siamo molto contenti. Questa squadra dimostra di poter davvero competere contro qualsiasi avversario, e c’è la consapevolezza che stiamo costruendo qualcosa di importante”.

La chiave per fermare il Napoli: “Sapevamo che giocare con giocatori molto offensivi in ​​posizioni offensive avrebbe cercato di recuperare le forze. Ci siamo preparati in settimana:”

Come sta Ibraa? “Quando un giocatore è fuori dal campo è sempre qualcosa di muscoloso. Stiamo aspettando il bilancio dei medici dell’entità dell’infortunio”.

In Ibra: “È stupita per la sua applicazione e dedizione. Ci sono molti esempi di Zlatan”

A Pioli: “Abbiamo fatto una videochiamata, i ragazzi erano contenti e anche lui. Speriamo che sia presto con noi”.

Sulle modifiche: “In coordinamento con Mister Pioli da casa, abbiamo prenotato con Ante e Alexis con un colpo alla caviglia avevamo bisogno di nuove persone. Castillejo e Hauge ci hanno dato freschezza”.

READ  'Luca' porta il pubblico in Italia, ma per uno degli animatori del film il viaggio inizia ad Aurora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.