Piazza Costanza per la cerimonia di inaugurazione a Little Italy

Piazza Costanza per la cerimonia di inaugurazione a Little Italy

La Little Italy Association di San Diego (LIA) inaugurerà ufficialmente la sua nuova piazza pubblica di 2.000 piedi quadrati, Piazza Costanza, martedì 28 novembre alle 10:00 all’angolo tra Columbia e W. Ash Street, adiacente a Appartamenti di lusso Luma.

La comunità è invitata a venire a celebrare l’apertura della più nuova e prima arena tutta al femminile di Little Italy con i leader, gli sponsor e i membri della comunità di San Diego. Costanza Square onora Margaret “Midge” Costanza, figlia di immigrati siciliani. Costanza era un’attivista sociale e politica che prestò servizio come consigliere senior e primo assistente del presidente Jimmy Carter.

Celebrare l’eredità di Medge Costanza: svelare Piazza Costanza

L’inaugurazione includerà commenti di apertura da parte di dignitari, leader della comunità e amici, nonché una cerimonia di inaugurazione con uno spettacolo speciale, rinfreschi e stuzzichini.

La cerimonia inizierà con una speciale esibizione musicale che porterà al discorso di apertura del direttore esecutivo della LIA, Marco Li Mandre, seguito dagli amici più stretti della sua vita professionale e personale, e alla benedizione del Padre di Nostra Signora del Rosario, Joe Tapijo.

“L’Associazione Little Italy ha lavorato con gli amici intimi di Midge per alcuni anni per portare a compimento questa dedizione e Piazza. Midge ha contribuito moltissimo a San Diego durante il suo percorso professionale ed è stata una grande sostenitrice di Little Italy a San Diego Il CEO di Little Italy, l’Associazione Little Italy, è un grande sostenitore di Little Italy da alcuni anni: “Con l’avvicinarsi dell’inaugurazione, siamo onorati che la nostra nuova piazza sarà la prima dedicata a una donna, una figura importante nella nostra comunità”. e amico di Little Italy”, Associazione Little Italy.

READ  Nella notizia: gli studenti di un semestre dell'Università St. Thomas di Roma hanno potuto visitare il sud Italia - Sala stampa

“L’associazione si è concentrata sulla cura di piazze dinamiche nella nostra zona che onorano la ricca storia di Little Italy e il contributo degli italiani, creando un ambiente che accoglie residenti e visitatori per sedersi e godersi la bellissima atmosfera. Queste piazze sono diventate un punto fermo di ciò la nostra zona è famosa.”

Piazza Costanza: un monumento all’inclusività e alla storia

Nota per la sua intelligenza, il suo stile schietto e il suo impegno per le sue convinzioni, ha combattuto per i diritti e la dignità di tutte le persone, in particolare delle donne, della comunità LGBTQ e di altri gruppi emarginati. Figlia di immigrati siciliani, Midge Costanza divenne la prima donna consigliera a Rochester, New York, nel 1973. In seguito divenne la prima assistente donna di un presidente americano.

Midge si trasferì a San Diego negli anni ’80 dove fu attiva in molte organizzazioni e cause. Aveva una rara capacità di riunire persone con punti di vista diversi per raggiungere un obiettivo civico comune. In onore del suo eccezionale servizio, il cortile di Costanza includerà un memoriale con un busto in bronzo di Midge, fioriere personalizzate con citazioni di Midge insieme a paesaggi migliorati, cesti di fiori sospesi e tavoli e sedie con ombrelloni.

I principali contributori al progetto includono Lennar Corporation, California, raccomandata dal presidente del Senato pro tempore Tony G. Atkins, la contea di San Diego, Joan e Irwin Jacobs, la famiglia Spoon-Wallace, Marco e Laura Lee Mandry e la famiglia Lori Black. e la famiglia Lawrence, Joe Vecchio, Bonnie Dumanis e Dennis Nielsen.

Per saperne di più su Piazza Costanza, visita Qui.

Rimani aggiornato sull’Associazione Little Italy tramite Instagram E Facebook E visita il loro sito web Qui per maggiori informazioni.

READ  Il presidente kazako esprime le sue condoglianze al popolo italiano mentre le inondazioni mietono vittime e migliaia di sfollati

Ci vediamo lì, San Diego!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *