Perseverance cattura un diavolo di polvere alto 1,2 miglia in orbita su Marte: ScienceAlert

Perseverance cattura un diavolo di polvere alto 1,2 miglia in orbita su Marte: ScienceAlert

SU 30 agosto 2023nell’899esimo Sol (Sol 899) della sua missione NASA perseveranza Il rover ha individuato un diavolo di polvere mentre esplorava il cratere Jezero.

Foto scattate da uno dei rover Telecamere di navigazione Le NavCam sono state utilizzate per realizzare un video (mostrato di seguito), composto da 21 fotogrammi catturati a quattro secondi di distanza e accelerati 20 volte.

Simili ai piccoli tornado di breve durata sulla Terra, queste colonne verticali di vento si formano quando sacche di aria calda vicino alla superficie salgono rapidamente attraverso l’aria fredda sopra di loro. Studiandola, gli scienziati sperano di saperne di più sull’atmosfera marziana e di migliorare i loro modelli meteorologici.

Il video è composto da 21 fotogrammi catturati a quattro secondi di distanza, accelerati 20 volte e migliorati per il massimo dettaglio. (NASA/JPL-Caltech)

Il diavolo di polvere è stato avvistato sul bordo occidentale del cratere Jezero in una posizione chiamata “Thorofare Ridge”. Utilizzando i dati delle immagini, gli scienziati della missione hanno determinato che questo diavolo di polvere si trovava a circa 4 km (2,5 miglia) dal rover e a circa 60 metri (200 piedi) di diametro.

Anche se le immagini hanno catturato solo la parte inferiore del vortice, lunga 118 metri, gli scienziati sono stati anche in grado di stimarne l’intera altezza. Hanno anche calcolato che si muoveva da est a ovest ad una velocità di circa 19 km/h (12 mph).

ha detto Mark Lemon, uno scienziato planetario a… Istituto di Scienze Spaziali (SSI) e membro del recente Perseverance Science Team della NASA comunicato stampa:

“Non vediamo la parte superiore del diavolo di polvere, ma l’ombra che proietta ci dà una buona indicazione della sua altezza. La maggior parte di esse sono colonne verticali. Se il diavolo di polvere fosse configurato in questo modo, la sua ombra indicherebbe che è situato a circa 2 chilometri di altezza. “

I diavoli di polvere sono un fenomeno comune su Marte e di solito diventano molto più grandi di quelli sulla Terra (a causa delle condizioni di bassa pressione). Come le tempeste di polvere molto più grandi che a volte possono coinvolgere l’intero pianeta, questi tornado sono uno dei meccanismi responsabili dello spostamento e della ridistribuzione della polvere attorno a Marte.

READ  ARCH Guelph annuncia la chiusura, citando la mancanza di finanziamenti aggiuntivi da parte del Dipartimento della Salute

Sebbene sia più evidente durante la primavera e l’estate, gli scienziati non possono prevedere quando apparirà in un luogo specifico. Per questo motivo, il rover Perseverance monitora regolarmente l’atmosfera in tutte le direzioni per rilevarne eventuali segni.

Caratterizzare l’atmosfera marziana è uno dei numerosi obiettivi della missione Perseverance e del suo compagno rover Curiosity.

Quando il diavolo di polvere verrà avvistato, i rover scatteranno più immagini, che gli scienziati della missione analizzeranno per saperne di più sulla dinamica dell’atmosfera su Marte. Le immagini vengono sempre scattate in bianco e nero per ridurre la quantità di dati inviati sulla Terra.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato da L’universo oggi. Leggi il Articolo originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *