Oltre 100.000 firmano una petizione per la finale di Euro 2020 Inghilterra-Italia da rigiocare

Più di 100.000 persone hanno firmato una petizione chiedendo la ripetizione della finale di Euro 2020 tra Inghilterra e Italia.

La squadra di Gareth Southgate ha subito una straziante sconfitta ai rigori a Wembley domenica 11 luglio, quando l’Italia ha vinto il suo secondo Campionato Europeo.

Di conseguenza, a petizione change.org La rivincita è iniziata con la motivazione che apparentemente “non era affatto giusto”, con l’immagine del famigerato fallo di Giorgio Chiellini su Bucayo Saka – per il quale è stato ammonito il difensore italiano – per evidenziare questa apparente ingiustizia.

LEGGI ANCHE: Harrison Dunk riceve la certificazione Cambridge United con l’amichevole precampionato contro il Queens Park Rangers

Si aggiunge che ci sono state “spinte, trascinamenti e calci” da parte degli italiani vincitori, che – si dice – avrebbero dovuto ricevere un “cartellino rosso nel loro modo di giocare” con la rivincita con una sentenza “imparziale”, presumibilmente per dare all’Inghilterra maggiori possibilità di vittoria.

Più di 100.000 persone avevano firmato la petizione martedì all’ora di pranzo, e probabilmente non era poi così grave.

L’italiano Giorgio Chiellini (a sinistra) sconfigge l’inglese Bukayo Saka durante la finale di Euro 2020

Qualcuno ha sostenuto che Chiellini meritasse il cartellino rosso per il fallo su Saka e per lui non c’era molto.

I sorteggi delle magliette compaiono nella maggior parte delle partite di calcio e raramente, se non mai, si traducono in un cartellino rosso.

Inoltre, il centrocampo italiano non ha negato una chiara occasione da gol, in quanto l’infrazione è avvenuta in mezzo alla strada e altri due difensori italiani stavano coprendo.

READ  “Tranquillità, il centrodestra è fondamentale nell'elezione del capo dello Stato” - Libero Quotidiano

Clicca qui sotto per iscriverti agli aggiornamenti via email da CambridgeshireLive

Southgate ha detto che i giocatori hanno dato tutto quello che potevano

Il terzino sinistro del Manchester United Luke Shaw ha portato l’Inghilterra in vantaggio al secondo minuto dopo aver colpito un cross di Kieran Trippier dopo una bella mossa in Inghilterra.

Tuttavia, l’Italia ha iniziato a controllare la palla subito dopo e ha pareggiato nella ripresa.

Jordan Pickford, autore di una splendida parata su Marco Verratti, non ha potuto impedire a Leonardo Bonucci di sfruttare la ribattuta per l’1-1.

La partita è andata ai supplementari e la squadra di Roberto Mancini ha vinto 3-2 ai rigori.

Pickford ha salvato il portiere dell’Everton Andrea Belotti e Jorginho per dare una possibilità all’Inghilterra, ma Marcus Rashford ha colpito il palo e Jadon Sancho e Bucayo Saka hanno salvato i loro sforzi dal portiere dell’Italia Gianluigi Donnarumma.

L’allenatore dell’Inghilterra Gareth Southgate ha voluto sottolineare quanto fosse orgoglioso della sua squadra dopo la partita, Rapporti speculari.

“In termini di giocatori, hanno dato tutto quello che potevano, non solo stasera, ma durante l’intero torneo”, ha detto Southgate.

Dovrebbero tenere la testa alta.

READ  Gli hacker colpiscono il marchio italiano di abbigliamento maschile Boggi Milano con il ransomware

“Sono una squadra che si è unita, con alcune grandi serate per il paese, ma ovviamente stasera è difficile mettere la devastazione di avvicinarsi così tanto e non essere in grado di dare al nostro paese il trofeo che volevamo nel contesto.

“Puoi immaginare come sia lo spogliatoio, quindi ovviamente è difficile esprimerlo a parole in questo momento, ma per quanto riguarda i giocatori che hanno dato tutto e sono molto orgoglioso di loro”.

Southgate non ha criticato l’arbitro olandese Bjorn Kuipers dopo la partita, ma molti che supportano l’Inghilterra sembrano aver pensato diversamente.

Nel Regno Unito, il picco di pubblico è stato visto da 31 milioni di persone sia su BBC che su ITV, e alcuni fan sono rimasti indignati.

All’inizio del torneo, circa 270.000 persone hanno firmato una petizione sul sito web francese di Les Lignes Bougent (LLB) chiedendo che Francia e Svizzera vengano rigiocate agli ottavi di finale.

I firmatari si sono lamentati del fatto che il portiere svizzero Jan Sommer ha fatto di tutto quando ha parato il calcio di rigore cruciale da Kylian Mbappe ai rigori, anche se in seguito è stato dimostrato che non è corretto.

La petizione è stata successivamente ritirata dalla persona che l’ha promossa, con il rilascio di una dichiarazione della LLB che invitava i francesi ad essere “buoni giocatori” e accettava la vittoria della Svizzera.

Vuoi le ultime notizie sul Cambridgeshire direttamente nella tua casella di posta? Registrati qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *