Nuove straordinarie immagini delle lune di Saturno che devono essere viste per crederci: ScienceAlert

Nuove straordinarie immagini delle lune di Saturno che devono essere viste per crederci: ScienceAlert

Chiamare Saturno richiama alla mente le immagini del glorioso e unico sistema di anelli del pianeta, ma non è tutto ciò che il pianeta ha da offrire.

Lo spazio vicino a Saturno è affollato di lune. Finora ne abbiamo trovati 156; Un gruppo di popolazione ha catturato alcune immagini straordinariamente drammatiche dalla sonda Cassini, che ha studiato Saturno e i suoi satelliti dal 2004 al 2017.

Sebbene Cassini si sia tuffata nell'atmosfera tempestosa di Saturno alcuni anni fa, ha lasciato dietro di sé un lungo elenco di fotografie. Alcuni dei più belli sono quelli che includono a malapena Saturno, se si vedono, mettendo in risalto invece gli anelli che circondano l'equatore e le lune più vicine ad esso.

Se non sapessi che stai guardando un'immagine reale inviata da una posizione a più di un miliardo di chilometri dalla Terra, potresti pensare che stai guardando un'opera di fantascienza.

Cassini ha scattato l'immagine nel settembre 2011. (NASA/JPL-Caltech/Istituto di scienze spaziali)

Nell'immagine sopra sono visibili quattro lune di Saturno.

Sullo sfondo, dietro gli anelli, c'è la nebbiosa luna Titano, uno dei mondi più magnifici del sistema solare. È l'unica luna conosciuta che ospita Atmosfera densaAl di sotto ci sono laghi di metano liquido, che possono contenere grumi di molecole organiche. Al di sotto, nascosto sotto la crosta di Titano, gli scienziati pensano che potrebbe esserci un oggetto Oceano globale di acqua e ammoniaca.

Di fronte al Titano galleggia la luna Dione, la cui superficie è caratterizzata da luminose scogliere create dalla frattura tettonica della crosta di ghiaccio che si ritiene nasconda la luna stessa. Un oceano di acqua salata.

Le altre due lune sono molto più piccole. All'estrema destra c'è l'orbita di Pandora, appena fuori dall'anello F, un pianeta Due piccole lune di pastore Ciò aiuta a dirigere e formare l'anello esterno sottile e separato dell'intero sistema.

READ  Costruire un satellite in legno? Usa la magnolia

E se guardi da vicino a sinistra, all'interno del sistema ad anello, vedrai uno spazio vuoto. Questo è il divario di Enki che divide il grande anello di Saturno, e lo è Scolpito da Panla luna più profonda di Saturno, un piccolo pezzo di roccia che ricorda un raviolo.

In questa immagine, Pandora può essere vista fuori dall'anello F, mentre le immagini di Mimas appaiono sullo sfondo. (NASA/JPL-Caltech/Istituto di scienze spaziali)

Altre immagini preferite delle lune di Saturno includono:Foto di famiglia«Che, da sinistra a destra, raffigurano Giano, Pandora, Encelado, Mimas e Rea, con il bordo degli anelli di Saturno che si estende attraverso il centro.

Cinque delle lune di Saturno brillano nella vastità dello spazio. (NASA/JPL-Caltech/Istituto di scienze spaziali)

Oppure l'immagine seguente, che mostra un'immagine retroilluminata di Titano dietro gli anelli, con la sua atmosfera nebbiosa che brilla di luce solare che la attraversa. In primo piano fluttua Encelado, uno dei corpi extraterrestri del sistema solare ritenuto più probabile che ospiti la vita, nascosto nell'oceano sotto la sua crosta ghiacciata.

Gli anelli di Saturno, Titano ed Encelado. (NASA/JPL/Istituto di scienze spaziali)

Sembra che ci siano molti oceani segreti in agguato nello spazio che circonda Saturno.

Se desideri visitare tu stesso l'archivio immagini di Cassini, Puoi trovarli qui. Solo un avvertimento: potresti voler essere in orbita attorno al pianeta alieno, sbirciando attraverso l'oblò per vedere le incredibili viste che ha da offrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *